A Portata di Mouse

Il Portale del Cinema, novità e Film in sala

Il grande Portale dedicato al Mondo del Grande Schermo


Inserisci il nome della città (es: Roma)

Benvenuto su CinemaOnline.it, il sito che ti tiene informato sui Cinema e sui Film in uscita.

Nel sito troverai le ultime notizie sui film in programmazione; inoltre, grazie al nostro motore di ricerca dei Cinema, potrai conoscere la programmazione dei film nella tua città nel Cinema che ti interessa.

Nella sezione Classifica, è disponibile la graduatoria dei film più visti e quindi con i maggiori incassi della settimana.

Nella sezione Film in Uscita, troverai date e informazioni delle prossime uscite dal mondo cinematografico.

Film in Sala questa settimana al Cinema

Generazione Low Cost

Tornare con i piedi a terra
* * * - - (mymonetro: 3,11)
Consigliato: Nì
Regia di Julie Lecoustre, Emmanuel Marre. Con Adìle Exarchopoulos, Alexandre Perrier (II), Mara Taquin, Jonathon Sawdon, Jean-Benoìt Ugeux, Julie Sokolowski.
Genere Commedia - Belgio, Francia, 2021. Durata 110 minuti circa.

Cassandre, 26 anni, ì hostess di una compagnia aerea low cost. Vivendo alla giornata, viaggia e si diverte, fedele al suo soprannome di Tinder "Carpe Diem". Un'esistenza senza legami, sotto forma di una corsa a capofitto, che apparentemente la riempie. Fino a quando una disavventura la costringe a riconnettersi con il mondo. Riuscirì Cassandre ad affrontare i dolori sepolti e tornare a quelli che ha lasciato a terra?

| Recensione | Critica | Trailer


Doctor Strange nel Multiverso della Follia

L'MCU apre il Multiverso e spinge i suoi confini oltre quanto abbia mai fatto in passato
* * * 1/2 - (mymonetro: 3,62)

Regia di Scott Derrickson, Sam Raimi. Con Benedict Cumberbatch, Elizabeth Olsen, Chiwetel Ejiofor, Benedict Wong, Xochitl Gomez, Michael Stuhlbarg, Rachel McAdams, Patrick Stewart, Bruce Campbell, Julian Hilliard, Jett Klyne.
Genere Azione - USA, 2022. Durata 126 minuti circa.

Stephen Strange fa terribili incubi, in cui un suo alter ego fugge con una ragazzina in uno scenario surreale. Cerca di raggiungere un arcano libro bianco, ma un demone vuole invece prendere il controllo della ragazza e rubarle i poteri transdimensionali - uccidendola nel mentre. Quando si risveglia, Strange si reca al matrimonio della sua amata Christine con un altro uomo. Il mago cerca con scarso successo di nascondere il proprio dolore e, quasi per fortuna, arriva a toglierlo d'impiccio un enorme mostro che insegue la stessa ragazzina del suo sogno. Strange e Wong fanno così la conoscenza della giovane: America Chavez, che dovranno proteggere da una minaccia nascosta nel multiverso. In cerca di aiuto, il mago si reca così da Wanda Maximoff, la potentissima Scarlet Witch.

| Recensione | Critica | Trailer


Secret Team 355

Uno spy movie al femminile
* * - - - (mymonetro: 2,09)

Regia di Simon Kinberg. Con Jessica Chastain, Penìlope Cruz, Fan Bingbing, Diane Kruger, Lupita Nyong'o, Edgar Ramirez, Sebastian Stan, Jason Wong, Emilio Insolera.
Genere Azione - USA, 2021. Durata 122 minuti circa.

150 miglia da Bogotì, Colombia. Un pericolosissimo criminale, Elijah Clarke sta per impadronirsi di uno speciale programma di decrittazione in grado di accedere a qualunque sistema digitale di tutto il mondo e uccide il trafficante di droga che ne era in possesso nella sua villa. Irrompono perì gli agenti e il dispositivo finisce nelle mani dell'agente DNI colombiano Luis Rojas. La CIA deve recuperare l'arma ad ogni costo perchì puì mettere in pericolo la sicurezza del pianeta. Affida così la missione all'agente sotto copertura Mace che si sposta da Parigi, a Marrakech fino a Shanghai. Per raggiungere l'obiettivo, si allea con l'agente tedesca Marie che prima ì stata una sua rivale, l'esperta informatica ed ex-agente del MI6 Khadijah, la spia e psicologa colombiana Graciela e la misteriosa Lin Mi Sheng che lavora per i servizi segreti cinesi.

| Recensione | Critica | Trailer


L'arma dell'inganno - Operazione Mincemeat

In guerra
* * 1/2 - - (mymonetro: 2,98)

Regia di John Madden. Con Colin Firth, Matthew MacFadyen, Kelly MacDonald, Penelope Wilton, Johnny Flynn, Jason Isaacs, Paul Ritter, Mark Gatiss, Hattie Morahan, Tom Wilkinson, Simon Russell Beale, Lorne MacFadyen, Alex Jennings, Rufus Wright.
Genere Drammatico - USA, 2022. Durata 128 minuti circa.

Londra, 1943. Gli ufficiali Ewen Montagu e Charles Cholmondeley, membri dell'MI5 che sviluppa durante la guerra un sistema efficace di controspionaggio (Double Cross), escogitano un piano improbabile quanto ingegnoso per ingannare i nazisti e fargli credere che gli alleati sbarcheranno in Grecia invece che in Sicilia. Lo stratagemma consiste nel lasciare andare alla deriva, in prossimitì della costa spagnola, il cadavere del maggiore William Martin, fornito di un fascicolo d'informazioni che attestano la sua esistenza e il falso piano di invasione. Il maggiore in questione ì in realtì un povero diavolo morto avvelenato e 'prestato' alla patria che gli inventa una nuova identitì.

| Recensione | Critica | Trailer


Only the Animals - Storie di spiriti amanti

Persa tra la neve
* * * - - (mymonetro: 3,25)

Regia di Dominik Moll. Con Denis Mìnochet, Laure Calamy, Damien Bonnard, Valeria Bruni Tedeschi, Nadia Tereszkiewicz, Bastien Bouillon.
Genere Thriller - Francia, Germania, 2019. Durata 113 minuti circa.

Lozìre, sud della Francia. Una donna sparisce misteriosamente durante una bufera di neve. La polizia trova la sua macchina sul ciglio di una strada e comincia ad indagare sui possibili colpevoli. Tra i sospetti ci sono Alice, assistante sociale, suo marito e il suo amante. Vivono tutti e tre lontani dal resto dal mondo. Poco prima, a Sìte, una cameriera si era innamorata della vittima e ha cercato in tutti i modi di far funzionare il loro amore proibito. Infine, un ragazzo dell'Abidjan che tenta di uscire dalla miseria si ritroverì, anch'esso, coinvolto in questo caso. Le loro vicende si intrecciano e il puzzle ì difficile da ricomporre. Tutti nascondono un grave segreto... ma chi ha ucciso Evelyne Ducat?

| Recensione | Critica | Trailer


Hope

Una vita da ricostruire
* * * - - (mymonetro: 3,25)

Regia di Maria Sìdahl. Con Andrea Brìin Hovig, Stellan Skarsgìrd, Terje Auli, Ingrid Bugge, Hala Dakhil, Dina Enoksen Elvehaug, Eirik Hallert, Steinar Klouman Hallert, Kristin Voss Hestvold, Gjertrud L. Jynge, Johannes Joner.
Genere Drammatico - Norvegia, Svezia, 2019. Durata 126 minuti circa.

La cinquantenne Anja ì una regista teatrale norvegese e danni vive con Tomas, un produttore dal quale ha avuto tre figli, che si sono uniti agli tre nati da un precedente matrimonio dell'uomo: insieme formano una famiglia allargata numerosa e serena. La vigilia di Natale, tornata da una trasferta di lavoro, Anja si fa visitare per un fastidioso problema all'occhio e scopre così di avere un tumore al cervello. Nei giorni che porteranno all'inizio dell'anno nuovo, tra cene con i figli, regali e visite di parenti, Anja attraverserì con Tomas il calvario di consulti medici, esami e discussioni sul loro futuro che la avvicineranno all'inevitabile confronto con l'idea della morte.

| Recensione | Critica | Trailer


Io e Lul?

Channing Tatum, regista e interprete
* * - - - (mymonetro: 2,46)

Regia di Channing Tatum, Reid Carolin. Con Channing Tatum, Jane Adams, Kevin Nash, Q'Orianka Kilcher, Ethan Suplee, Nicole LaLiberte, Kameron Hood, Aqueela Zoll, Cayden Boyd, Ronnie Gene Blevins, Skyler Joy.
Genere Commedia - USA, 2022. Durata 90 minuti circa.

Ex ranger dell'esercito americano affetto da stress post-traumatico, Jackson viene incaricato di portare Lulì, cagna utilizzata dai militari nelle missioni oltremare, al funerale del suo padrone, un ex compagno d'armi dello stesso Jackson ucciso in Pakistan. Al termine del viaggio, che porterì dallo stato di Washington all'Arizona, l'animale sarì sottoposto a eutanasia, perchì diventato violento e imprevedibile. Nel corso di due giorni molto avventurosi, tra disavventure in hotel, un arresto e l'incontro di Lulì con il suo gemello, Jackson e la cagna impareranno a fidarsi l'uno dell'altra, arrivando in tempo alla funzione e trovando entrambi un nuovo senso alle rispettive vite.

| Recensione | Critica | Trailer


Firestarter

Storia di una giovane incendiaria
* * 1/2 - -
Regia di Keith Thomas. Con Zac Efron, Ryan Kiera Armstrong, Sydney Lemmon, Kurtwood Smith, John Beasley, Michael Greyeyes, Gloria Reuben, Tina Jung, Lanette Ware, Gavin MacIver-Wright, Neven Pajkic, Danny Waugh.
Genere Horror - USA, 2022. Durata 94 minuti circa.

Charlie - Ryan Keira Armstrong - ha undici anni e un superpotere: un'enorme forza mentale, capace di scatenare tempeste di fuoco. Esplosioni che nascono dalle emozioni. Quando prova dolore, rabbia o paura, in un baleno, puì far divampare il fuoco attorno a sì. Il padre, Zac Efron, ha un altro potere, differente. Riesce a condizionare la volontì altrui, ma al costo di uno sforzo mentale tremendo, che lo porta a piangere lacrime di sangue. Lui e la madre - Sydney Lemmon - hanno vissuto anni costantemente in fuga, cercando di sottrarre la figlia alle mire e alle sperimentazioni di laboratorio di un'agenzia governativa. La famiglia vive nella paura: l'organizzazione federale vuole prendere la bambina e continuare le sperimentazioni. Dopo un episodio a scuola, la famiglia non puì piì nascondersi. Sulle sue tracce c'ì un assassino. Padre e figlia si troveranno a fuggire, fra campagne e case isolate, braccati. La ragazzina dovrì presto mettere alla prova il suo dono, che ì anche una condanna, che la rende "diversa" dagli altri, che la rende pericolosa e mortale anche quando non vorrebbe.

| Scheda | Critica | Trailer


La fortuna di Nikuko

Dal pluripreamiato racconto di Nishi Kanako
* * * 1/2 -
Regia di Ayumu Watanabe.
Genere Animazione - Giappone, 2021. Durata 97 minuti circa.

Grassa e sorridente, Nikuko dalla vita ha ricevuto solo schiaffi, ma non ha mai perso il suo ingenuo ottimismo. Dopo essere stata delusa e raggirata da alcuni uomini, si trasferisce con la figlia Kikuko in una piccola cittì portuale. Kikuko, dal nome simile ma opposta nell'aspetto e nel carattere alla madre, crescerì lì e vivrì le prime esperienze dell'adolescenza, spesso vergognandosi dell'ingombrante presenza di Nikuko.

| Scheda | Critica | Trailer


Animali fantastici - I segreti di Silente

Terzo capitolo per le avventure di Newt Scamander
* * * - - (mymonetro: 3,01)

Regia di David Yates. Con Jude Law, Eddie Redmayne, Ezra Miller, Dan Fogler, Alison Sudol, Callum Turner, Kevin Guthrie, Poppy Corby-Tuech, Jessica Williams, Mads Mikkelsen, Katherine Waterston, Victoria Yeates, Richard Coyle.
Genere Avventura - USA, 2022. Durata 142 minuti circa.

L'ascesa al potere di Grindelwald va fermata. Il suo proposito di trasformare il mondo magico in una platea di ciechi sottoposti e di dichiarare guerra aperta al mondo dei non maghi non deve andare in porto. Ma Silente non puì attaccarlo: glielo impedisce un patto di sangue stretto in giovane etì, quando il suo peggior nemico era la persona a lui piì cara. Tocca dunque a Newt Scamander e alla sua squadra agire per conto di Silente: insieme al fratello Theseus, all'assistente Bunty, alla collega Lally, a Yussuf Kama e al piì coraggioso dei non maghi, il pasticcere Jakob Kowalski, Newt dovrì impedire che l'inganno e il terrore abbiano la meglio nell'elezione del nuovo leader del mondo magico.

| Recensione | Critica | Trailer


Settembre

L'esordio alla regia di Giulia Steigerwalt
* * * - - (mymonetro: 3,21)

Regia di Giulia Steigerwalt. Con Fabrizio Bentivoglio, Barbara Ronchi, Thony, Andrea Sartoretti, Tesa Litvan, Margherita Rebeggiani, Luca Nozzoli, Enrico Borello.
Genere Drammatico - Italia, 2022. Durata 110 minuti circa.

Francesca "non sta piì bene" con suo marito Alberto da tempo, e confida la sua tristezza alla migliore amica Debora, a sua volta in crisi con il marito Marco. Il figlio di Francesca, Sergio, dì lezioni di sesso a Maria, una ragazzina alle prime esperienze, che condivide dubbi e paure con l'amica Simona. Guglielmo, il ginecologo di Francesca, frequenta Ana, una giovanissima prostituta croata, che si sta innamorando del panettiere Matteo. I loro percorsi sono destinati ad intersecarsi, e le loro vite sono prossime a cambiare.

| Recensione | Critica | Trailer | Locandina


Downton Abbey II - Una nuova era

Il sequel del film campione d'incassi del 2019
* * * - - (mymonetro: 3,38)

Regia di Simon Curtis. Con Hugh Bonneville, Laura Carmichael, Jim Carter, Brendan Coyle, Julian Fellowes, Hugh Dancy, Laura Haddock, Nathalie Baye, Dominic West, Michelle Dockery, Imelda Staunton, Maggie Smith, Tuppence Middleton, Elizabeth McGovern, Allen Leech, Joanne Froggatt, Penelope Wilton, Samantha Bond, Sophie McShera, Phyllis Logan, Raquel Cassidy, Robert James-Collier, Lesley Nicol, Kevin Doyle, Sue Johnston, David Robb, Jonathan Coy, Douglas Reith, Dave Simon.
Genere Drammatico - Gran Bretagna, 2022. Durata minuti circa.

Violet Crowley, contessa di Grantham, riceve un'inaspettata ereditì: un aristocratico francese le ha lasciato una villa in riva al mare, e Lady Violet decide a sua volta di girarne la proprietì alla nipote Sybbie. La moglie del conte francese vuole impugnare il testamento del defunto marito, ma buona parte della famiglia Crowley si trasferisce sulla Riviera su invito del figlio del conte, che invece ì incline a rispettare la volontì del padre. Del resto ì meglio che a Downton Abbey restino solo i domestici e Lady Mary, poichì all'interno della magione si girerì un film: e la servitì ì molto eccitata dalla presenza di due divi del muto, Guy Dexter e Myrna Dalgleish. Il regista invece farì compagnia a Mary, il cui marito ì ancora una volta ben lontano.

| Recensione | Critica | Trailer


Sonic 2

Il sequel del film di SEGA e Paramount
* * - - - (mymonetro: 2,44)

Regia di Jeff Fowler. Con Ben Schwartz, James Marsden, Idris Elba, Jim Carrey, Tika Sumpter, Natasha Rothwell, Shemar Moore, Adam Pally, Lee Majdoub, Colleen O'Shaughnessey.
Genere Azione - USA, 2022. Durata 122 minuti circa.

Duecentoquarantatre giorni sul pianeta dei funghi, con la sola compagnia di una roccia di nome Roccia, hanno reso il bizzarro Eggman, se non piì matto, di certo piì determinato nel suo proposito di scovare Sonic per eliminarlo definitivamente dall'universo. La nuova e inattesa alleanza con il rosso echidna Knuckles allarga ulteriormente i suoi malvagi obiettivi: s'impossesserì dello smeraldo che materializza ogni desiderio e avrì l'universo intero ai suoi ordini. Anche il porcospino blu, perì, ha un nuovo amico, il piccolo Tails, e insieme a lui si opporrì in ogni modo al pericolo che l'antico smeraldo cada nelle mani sbagliate.

| Recensione | Critica | Trailer


Elizabeth

Roger Michell racconta la storia di Elisabetta
* * * * -
Regia di Roger Michell.
Genere Documentario - Gran Bretagna, 2022. Durata 89 minuti circa.

Elisabetta II ì la regnante piì longeva e che ì stata piì tempo in carica alla monarchia inglese di tutti i tempi. ì anche il capo di Stato donna piì in carica della storia. A livello simbolico rappresenta molto altro: madre di piì nazioni, incarnazione della corona, l'impero coloniale, quintessenza del protocollo formale e della ragione di Stato. Icona pop, dalle serigrafie di Warhol alle tazze da tì.

| Scheda | Critica | Trailer


Gli Stati Uniti contro Billie Holiday

Billie Holiday sotto accusa
* * * - - (mymonetro: 3,08)

Regia di Lee Daniels. Con Andra Day, Garrett Hedlund, Natasha Lyonne, Tyler James Williams, Tone Bell, Trevante Rhodes, Rob Morgan, Dana Gourrier, Evan Ross, Da'Vine Joy Randolph.
Genere Biografico - USA, 2021. Durata 130 minuti circa.

Risale al 1937 la prima proposta di legge presentata al Senato statunitense che chiedeva l'abolizione del linciaggio degli afroamericani, e fu respinta. Lo ricorda una didascalia iniziale, una foto che mostra un gruppo di bianchi spettatori di un linciaggio, e un'altra didascalia che spiega che la cantante Bille Holiday divenne famosa anche per la sua canzone Strange Fruit (scritta da Abel Meeropol e registrata dalla Holiday nel 1939). Una visione di corpi straziati, pendenti dagli alberi, lasciati lì come preda di uccelli, al vento, al sole. La rappresentazione netta e inequivocabile degli effetti di cosa resta dopo un linciaggio.

| Recensione | Critica | Trailer


Lunana - Il villaggio alla fine del mondo

Un racconto di crescita alla scoperta di sì stessi
* * * 1/2 - (mymonetro: 3,52)

Regia di Pawo Choyning Dorji. Con Sherab Dorji, Ugyen Norbu Lhendup, Kelden Lhamo Gurung, Pem Zam, Sangay Lham.
Genere Drammatico - Bhutan, 2019. Durata 110 minuti circa.

Ugyen ì un giovane insegnante di cittì che sogna di lasciare il Bhutan per raggiungere l'Australia e lì diventare un cantante. Intanto perì, dato il suo scarso rendimento viene inviato per punizione a completare l'incarico a Lunana un paesino con 56 anime che si trova ad 8 giorni di cammino e ad un'altezza di 4.800 metri. Lì manca qualsiasi comfort. La scuola non ì altro che una stanza in cui si deve scrivere sul muro perchì non esiste una lavagna. I bambini perì sono molto affettuosi e partecipi tanto da spingerlo a farsi arrivare del materiale didattico dalla cittì. Il sogno dell'Australia resisterì a una inattesa e calorosa accoglienza comunitaria?

| Recensione | Critica | Trailer | Locandina


The Northman

Una saga di vendetta vichinga ambientata in Islanda all'inizio del X secolo
* * * - - (mymonetro: 3,03)

Regia di Robert Eggers. Con Alexander Skarsgìrd, Nicole Kidman, Claes Bang, Anya Taylor-Joy, Gustav Lindh, Ethan Hawke, Bjìrk, Willem Dafoe, Elliott Rose, Phill Martin, Eldar Skar, Olwen Fouere, Edgar Abram, Jack Gassmann, Ingvar Eggert Sigurìsson, Oscar Novak, Jack Walsh (II), Katie Pattinson, Andrea O'Neill.
Genere Thriller - USA, 2022. Durata 138 minuti circa.

Hrafnsey, X secolo d.C. In un regno del Nord Europa Amleth, figlio del re Aurvandil, assiste all'agguato in cui muore il padre per mano di suo fratello Fjìlnir. L'usurpatore del trono prende in sposa Gudrun, la madre di Amleth, mentre il ragazzo riesce a fuggire e mettersi in salvo. Anni dopo, Amleth ì cresciuto: diventato un berserker, guerriero implacabile e animalesco, conosce solo uno scopo per la sua vita: vendicare il padre, salvare la madre, uccidere lo zio.

| Recensione | Critica | Trailer


Finale a sorpresa

Antonio Banderas e Penelope Cruz attori in competizione
* * * - - (mymonetro: 3,18)

Regia di Mariano Cohn, Gastìn Duprat. Con Penìlope Cruz, Antonio Banderas, Oscar Martìnez, Josì Luis Gìmez, Manolo Solo, Nagore Aramburu, Irene Escolar, Pilar Castro, Melina Matthews, Carlos Hipìlito, Nagore Aranburu, Daniel Chamorro, Mìnica Bardem, Ken Appledorn.
Genere Commedia - Spagna, 2021. Durata 114 minuti circa.

Giunto ad una veneranda etì ma ancora assetato di gloria, l'imprenditore Humberto Suarez vorrebbe legare il proprio nome ad un'opera destinata a restare nella storia. Subito ha pensato ad un ponte, poi ì stato attraversato da un'idea migliore: un film. Un capolavoro cinematografico. Finanzierì ogni cosa, ma esige il meglio: il romanzo di un premio Nobel, la regista piì in auge del momento, gli interpreti piì bravi. L'eccentrica, elegantissima, visionaria Lola Cueva dirigerì dunque Fìlix Rivero e Ivìn Torres nel ruolo di Manuel e Pedro, fratelli di sangue e rivali in amore, in una tragedia che non risparmia colpi di scena.

| Recensione | Critica | Trailer


Troppo cattivi

Tratto dai romanzi per ragazzi "Troppo cattivi"
* * * - - (mymonetro: 3,03)

Regia di Pierre Perifel. Con Sam Rockwell, Awkwafina, Craig Robinson, Marc Maron, Zazie Beetz, Alex Borstein, Richard Ayoade, Lilly Singh.
Genere Animazione - USA, 2022. Durata 100 minuti circa.

Mr. Wolf, Mr. Snake, Mr. Piranha, Mr. Shark e Ms. Tarantula fanno parte di un gruppo di cattivi che vive una serie di entusiasmanti avventure. Il loro nuovo obiettivo ì cercare di diventare buoni. Ma ì una missione impossibile. Forse.

| Recensione | Critica | Trailer


The Lost City

Un'incredibile avventura nella giungla
* * - - - (mymonetro: 2,46)

Regia di Adam Nee, Aaron Nee. Con Sandra Bullock, Channing Tatum, Daniel Radcliffe, Da'Vine Joy Randolph, ìscar Nììez, Patti Harrison, Bowen Yang, Raymond Lee, Hìctor Anìbal, Joan Pringle, Adam Nee, Omar Patin, Carolina Rohana, Roger Wasserman.
Genere Azione - USA, 2022. Durata 112 minuti circa.

Vedova di un archeologo e specializzatasi nella stessa materia, Loretta trova perì la fortuna altrove, come scrittrice di romanzi rosa d'avventura. All'ennesimo libro ì perì in crisi d'ispirazione e il tour promozionale al fianco del modello delle sue copertine, Alan, vero idolo dei fan, le appare insopportabilmente umiliante. Decide così di mollare tutto, ma finisce rapita dal rampollo di una ricca famiglia in cerca di un tesoro perduto. Solo lei puì tradurre un antico geroglifico e trovare una tomba segreta nella cittì perduta di D, la stessa dei suoi romanzi.

| Recensione | Critica | Trailer


Femminile Singolare

Progetto cinematografico che raccoglie 7 episodi dedicati alla donna
* * - - - (mymonetro: 2,44)

Regia di James Bort, Rafael Farina Issas, Kristian Gianfreda, Matteo Pianezzi, Adriano Morelli, Elena Beatrice, Daniele Lince, More Raca. Con Monica Guerritore, Catherine Deneuve, Violante Placido, Agnese Claisse, Pierre Deladonchamps, Dorothìe Gilbert.
Genere Drammatico - Italia, 2022. Durata 92 minuti circa.

Emma ì una ballerina dell'Opera di Parigi che si scopre incinta e la direttrice dell'Opera, che l'ha scelta per mandarla al Bolshoi come sua allieva migliore, non ì al corrente della gravidanza; Simona ha un lavoro faticoso con cui mantiene il marito disoccupato e tre figli, ma sogna di regalare alla figlia un abito costoso per le nozze imminenti; una prostituta si ritrova abbandonata per strada nel mezzo della notte e percorre un tragitto in autobus lungo il quale incontra varie figure femminili che in qualche modo riconosce; una ragazza kosovara assiste all'impotenza di sua madre, picchiata la padre, e viene promessa in sposa ad un connazionale che si ì trasferito in Germania; una figlia gay accompagna la madre malata da un sedicente guaritore e viene accompagnata dalla sua compagna, che la madre non accetta; la mamma di un ragazzo disabile deve fare i conti con il risveglio della sessualitì di suo figlio; e una giovane promessa sposa in Albania deve dare prova della sua verginitì alla futura suocera per mostrarle il rispetto della tradizione.

| Recensione | Critica | Trailer


The Rescue

Una storia di portata mondiale
* * * 1/2 -
Regia di Jimmy Chin, Elizabeth Chai Vasarhelyi.
Genere Documentario - Gran Bretagna, USA, 2021. Durata 107 minuti circa.

Distretto di Mae Sai, Thailandia. Il 23 giugno del 2018 un'improvvisa, violentissima pioggia, sorprende dodici ragazzi tra gli 11 e i 16 anni. Stanno festeggiando con il loro allenatore di calcio e si riparano dentro la grotta di Tham Luang, dove rimangono bloccati, mentre il livello dell'acqua si innalza a una velocitì impressionante. La prima preoccupazione dei soccorritori ì pompare l'acqua fuori e deviare il corso di quella pluviale; salvare il gruppo sembra un'impresa impossibile. Il governo e le forze armate thailandesi si mobilitano, ma nì i Navy Seals, il reparto speciale dell'Esercito Reale Thailandese, nì le unitì speciali dell'aviazione statunitense hanno l'esperienza che quel tipo di intervento richiede. Il caso rimbalza nei programmi d'informazione nel mondo.

| Scheda | Critica | Trailer


Gli amori di Ana?s

Gli amori di una donna
* * * - - (mymonetro: 3,12)

Regia di Charline Bourgeois-Tacquet. Con Anaìs Demoustier, Valeria Bruni Tedeschi, Denis Podalydìs, Jean-Charles Clichet, Xavier Guelfi, Christophe Montenez, Grìgoire Oestermann, Anne Canovas, Bruno Todeschini, Annie Mercier, Marie-Armelle Deguy, Eric Hervì.
Genere Sentimentale - Francia, 2021. Durata 98 minuti circa.

Anaìs ha trent'anni, soldi in tasca pochi. Non sta mai ferma, non sta mai zitta, ì perennemente in ritardo. Sembra vivere l'attimo, senza preoccuparsi mai delle conseguenze. Deve finire di scrivere la tesi, ì in ritardo con l'affitto, ha un fidanzato che forse non ama piì, al quale rivela di essere incinta quasi distrattamente. L'incontro con un editore che ha il doppio dei suoi anni la porterì a iniziare qualcosa: ma ad intrigarla sarì, molto di piì, la compagna di lui, scrittrice e saggista di successo. Una donna che, forse, ì tutto quello che Anaìs vorrebbe diventare. S'incontrano per caso. Poi Anaìs troverì il modo di incontrarla di nuovo.

| Recensione | Critica | Trailer


Hopper e il tempio perduto

Un giovane eroe nato metì pollo e metì lepre e la sua passione per le avventure.
* * 1/2 - - (mymonetro: 2,88)

Regia di Ben Stassen, Benjamin Mousquet. Con Danny Fehsenfeld, Joe Ochman, Mark Irons, Donte Paris.
Genere Animazione - Belgio, Francia, 2022. Durata 91 minuti circa.

Metì lepre metì pollo, Hopper ì il figlio adottivo del re Peter e due desideri: essere accettato per ciì che ì e soddisfare le aspirazioni paterne. Grande amante dell'avventura, infatti, re Peter ha instillato in Hopper il gene della spericolatezza e quando suo zio Lapin, fratello del padre e suo piì grande nemico, fugge dal regno minacciando di distruggerlo, Hopper ì il primo a lanciarsi al suo inseguimento. Ad aiutarlo saranno i suoi due migliori amici Abe, tartaruga codarde ma divertentissimo, e Meg, puzzola esperta d'arti marziali, ancora piì spericolata di Hopper.

| Recensione | Critica | Trailer


La scuola degli animali magici

Avventura live action con animali animati in CGI
* * - - - (mymonetro: 2,42)

Regia di Gregor Schnitzler. Con Emilia Maier, Leonard Conrads, Loris Sichrovsky, Nadja Uhl, Justus von Dohnìnyi, Heiko Pinkowski, Marleen Lohse, Milan Peschel, Max von der Groeben, Katharina Thalbach, Sophie Rois, Dulcie Smart, Deniz Akyìz, Juri Becker, Noel Diop.
Genere Family - Germania, Austria, 2021. Durata 93 minuti circa.

Cambiare cittì non ì facile per Ida, soprattutto perchì significa cambiare scuola e doversi fare dei nuovi amici. Anche il suo coetaneo Benni sembra avere delle difficoltì in questo senso. Una sera, entrambi i ragazzini esprimono segretamente al cielo stellato il desiderio di avere un amico, e l'indomani qualcosa di molto strano accade tra i banchi di scuola. La nuova insegnante, Miss Cornfield e il suo stravagante fratello, Mortimer Morrison consegnano loro due amici molto speciali: la volpe Rabbat e la tartaruga Henrietta. Animali magici, che parlano la lingua dei bambini e portano nella loro vita l'avventura e l'amicizia che fino ad ora avevano soltanto osato sognare.

| Recensione | Critica | Trailer


Gli amori di Ana?s

Gli amori di una donna
* * * - - (mymonetro: 3,12)

Regia di Charline Bourgeois-Tacquet. Con Anaìs Demoustier, Valeria Bruni Tedeschi, Denis Podalydìs, Jean-Charles Clichet, Xavier Guelfi, Christophe Montenez, Grìgoire Oestermann, Anne Canovas, Bruno Todeschini, Annie Mercier, Marie-Armelle Deguy, Eric Hervì.
Genere Sentimentale - Francia, 2021. Durata 98 minuti circa.

Anaìs ha trent'anni, soldi in tasca pochi. Non sta mai ferma, non sta mai zitta, ì perennemente in ritardo. Sembra vivere l'attimo, senza preoccuparsi mai delle conseguenze. Deve finire di scrivere la tesi, ì in ritardo con l'affitto, ha un fidanzato che forse non ama piì, al quale rivela di essere incinta quasi distrattamente. L'incontro con un editore che ha il doppio dei suoi anni la porterì a iniziare qualcosa: ma ad intrigarla sarì, molto di piì, la compagna di lui, scrittrice e saggista di successo. Una donna che, forse, ì tutto quello che Anaìs vorrebbe diventare. S'incontrano per caso. Poi Anaìs troverì il modo di incontrarla di nuovo.

| Recensione | Critica | Trailer


Tra due mondi

Il ritorno di Emanuel Carrere
* * * - - (mymonetro: 3,16)

Regia di Emmanuel Carrìre. Con Juliette Binoche, Hìlìne Lambert, Lìa Carne, Emily Madeleine, Patricia Prieur, Evelyne Porìe, Didier Pupin, Aude Ruyter, Louis-Do de Lencquesaing, Charline Bourgeois-Tacquet.
Genere Drammatico - Francia, 2021. Durata 106 minuti circa.

Caen, Normandia. Marianne si ì appena trasferita nella cittadina costiera da cui partono i traghetti per l'Inghilterra. Il marito l'ha lasciata per una donna piì giovane e lei cerca lavoro come domestica. All'ufficio di collocamento, nei training center e poi sui luoghi di lavoro incontra altre domestiche, in particolare la giovane Marilou e la madre single Christelle, con cui lega facilmente. Le tre donne accetteranno un lavoro a bordo di un traghetto: un incarico ingrato, sporco e faticoso, affrontato da un gruppetto di lavoratori e lavoratrici che provengono da storie di emarginazione economica e sociale, ma che sanno fare squadra tra loro e darsi una mano a vicenda.

| Recensione | Critica | Trailer


C'mon C'mon

Un film con Joaquin Phoenix
* * * - - (mymonetro: 3,14)

Regia di Mike Mills. Con Joaquin Phoenix, Gaby Hoffmann, Woody Norman, Scoot McNairy, Molly Webster, Jaboukie Young-White, Khadija Emma Neumann, Mary Passeri.
Genere Drammatico - USA, 2021. Durata 108 minuti circa.

Joaquin Phoenix ì Johnny, un giornalista radiofonico molto preso da un progetto di lavoro che lo porta in giro per l'America a intervistare i bambini sul futuro incerto del nostro mondo. Sua sorella Viv (Gaby Hoffmann) gli chiede di badare a suo figlio di 8 anni Jesse (Woody Norman), mentre lei si occupa del padre del bambino, che ha problemi mentali. Johnny si trova a legare con il nipote in una maniera che mai avrebbe previsto, portandolo con sì in un viaggio da Los Angeles a New York e New Orleans.

| Recensione | Critica | Trailer | Locandina


Noi due

Un padre e un figlio speciale
* * * - - (mymonetro: 3,08)

Regia di Nir Bergman. Con Shai Avivi, Noam Imber, Smadi Wolfman, Efrat Ben-Zur, Amir Feldman, Sharon Zelikovsky, Natalia Faust, Uri Klauzner, Avraham Shalom Levi, Omri Levi.
Genere Drammatico - Israele, Italia, 2020. Durata 94 minuti circa.

Uri ì un ragazzo israeliano affetto da autismo. Vive con il padre Aharon, che si prende cura di lui e di ogni suo bisogno con dedizione totale, al punto da aver messo da parte la carriera per stare a fianco del figlio. La madre di Uri, Tamara, vive lontano e non ha lo stesso rapporto con il ragazzo, ma insiste perchì Uri si trasferisca in un istituto specializzato per farlo stare a contatto con persone della sua etì. Padre e figlio perì hanno una relazione troppo stretta, e Aharon fa di tutto per impedire che Uri gli venga portato via.

| Recensione | Critica | Trailer


C'mon C'mon

Un film con Joaquin Phoenix
* * * - - (mymonetro: 3,14)

Regia di Mike Mills. Con Joaquin Phoenix, Gaby Hoffmann, Woody Norman, Scoot McNairy, Molly Webster, Jaboukie Young-White, Khadija Emma Neumann, Mary Passeri.
Genere Drammatico - USA, 2021. Durata 108 minuti circa.

Joaquin Phoenix ì Johnny, un giornalista radiofonico molto preso da un progetto di lavoro che lo porta in giro per l'America a intervistare i bambini sul futuro incerto del nostro mondo. Sua sorella Viv (Gaby Hoffmann) gli chiede di badare a suo figlio di 8 anni Jesse (Woody Norman), mentre lei si occupa del padre del bambino, che ha problemi mentali. Johnny si trova a legare con il nipote in una maniera che mai avrebbe previsto, portandolo con sì in un viaggio da Los Angeles a New York e New Orleans.

| Recensione | Critica | Trailer | Locandina


Tromperie - Inganno

Donne immaginarie
* * * 1/2 - (mymonetro: 3,75)

Regia di Arnaud Desplechin. Con Denis Podalydìs, Lìa Seydoux, Anouk Grinberg, Emmanuelle Devos, Rebecca Marder, Madalina Constantin, Miglen Mirtchev, Gennadiy Fomin, Ian Turiak, Matej Hofmann.
Genere Drammatico - Francia, 2021. Durata 105 minuti circa.

Philip, scrittore americano a Londra, dialoga con le donne della sua vita, in particolare con la sua amante, inglese, intelligente, colta e compromessa da un matrimonio a cui a soli trentacinque anni, si ì giì rassegnata. Da mesi abdica il talamo nuziale per fare l'amore, parlare e discutere (molto) solo con lei, nutrendo di parole il suo insaziabile appetito di scrittore. Amanti, spose, amiche rifugiate o terminali, studentesse bipolari, parlano tutte attraverso la voce di Philip, perfino in sogno. Nessun filo conduttore lega queste conversazioni se non l'eco lancinante delle ossessioni del suo autore, il sesso, l'adulterio, la fedeltì, l'antisemitismo, la letteratura. Feticista delle parole, Philip ì in ascolto assoluto delle donne che lo circondano.

| Recensione | Critica | Trailer


Noi due

Un padre e un figlio speciale
* * * - - (mymonetro: 3,08)

Regia di Nir Bergman. Con Shai Avivi, Noam Imber, Smadi Wolfman, Efrat Ben-Zur, Amir Feldman, Sharon Zelikovsky, Natalia Faust, Uri Klauzner, Avraham Shalom Levi, Omri Levi.
Genere Drammatico - Israele, Italia, 2020. Durata 94 minuti circa.

Uri ì un ragazzo israeliano affetto da autismo. Vive con il padre Aharon, che si prende cura di lui e di ogni suo bisogno con dedizione totale, al punto da aver messo da parte la carriera per stare a fianco del figlio. La madre di Uri, Tamara, vive lontano e non ha lo stesso rapporto con il ragazzo, ma insiste perchì Uri si trasferisca in un istituto specializzato per farlo stare a contatto con persone della sua etì. Padre e figlio perì hanno una relazione troppo stretta, e Aharon fa di tutto per impedire che Uri gli venga portato via.

| Recensione | Critica | Trailer


Il servo

Dal romanzo di Robin Maugham, il primo capitolo della collaborazione tra Losey e Harold Pinter
* * * * - (mymonetro: 4,1)

Regia di Joseph Losey. Con James Fox, Sarah Miles, Dirk Bogarde, Wendy Craig, Catherine Lacey, Richard Vernon, Ann Firbank, Doris Knox, Patrick Magee, Jill Melford, Alun Owen, Harold Pinter, Derek Tansley, Brian Phelan, Hazel Terry.
Genere Drammatico - Gran Bretagna, 1963. Durata 110 minuti circa.

Barrett viene assunto come domestico da Tony, un imprenditore in campo edilizio appena tornato dall'Africa dove sta sviluppando un importante progetto abitativo. Tony ha una fidanzata, Susan, che da subito non apprezza la presenza di Barrett e ne riceve una ricambiata diffidenza. Dietro a modi e comportamenti servili e rispettosi si nasconde una personalitì complessa che ha come unico scopo il dominio. Grazie all'ospitalitì, che Tony autorizza, della 'sorella' Vera gliela fa cadere tra le braccia per poi svelare il loro rapporto dinanzi a Susan.

| Recensione | Critica | Trailer | Locandina


Tromperie - Inganno

Donne immaginarie
* * * 1/2 - (mymonetro: 3,75)

Regia di Arnaud Desplechin. Con Denis Podalydìs, Lìa Seydoux, Anouk Grinberg, Emmanuelle Devos, Rebecca Marder, Madalina Constantin, Miglen Mirtchev, Gennadiy Fomin, Ian Turiak, Matej Hofmann.
Genere Drammatico - Francia, 2021. Durata 105 minuti circa.

Philip, scrittore americano a Londra, dialoga con le donne della sua vita, in particolare con la sua amante, inglese, intelligente, colta e compromessa da un matrimonio a cui a soli trentacinque anni, si ì giì rassegnata. Da mesi abdica il talamo nuziale per fare l'amore, parlare e discutere (molto) solo con lei, nutrendo di parole il suo insaziabile appetito di scrittore. Amanti, spose, amiche rifugiate o terminali, studentesse bipolari, parlano tutte attraverso la voce di Philip, perfino in sogno. Nessun filo conduttore lega queste conversazioni se non l'eco lancinante delle ossessioni del suo autore, il sesso, l'adulterio, la fedeltì, l'antisemitismo, la letteratura. Feticista delle parole, Philip ì in ascolto assoluto delle donne che lo circondano.

| Recensione | Critica | Trailer


Il Naso o la cospirazione degli anticonformisti

Il ventesimo secolo in Russia
* * * 1/2 - (mymonetro: 3,96)
Consigliato: Assolutamente Sì
Regia di Andrey Khrzhanovskiy.
Genere Animazione - Russia, 2020. Durata 89 minuti circa.

Animazione e opera si uniscono per raccontare il ventesimo secolo russo. Su un aereo, i classici del cinema sovietico si snodano sui monitor, mentre due signori discutono della novella proto-surrealista di Gogol del 1836 e di cosa significhi essere civilizzati oggi.

| Recensione | Critica | Trailer


La Grande Guerra del Salento

Dal romanzo storico dello scrittore salentino Bruno Contini
* * * - - (mymonetro: 3,25)

Regia di Marco Pollini. Con Marco Leonardi, Fabius De Vivo, Pino Ammendola, Paolo De Vita, Uccio De Santis, Loretta Micheloni, Fabrizio Saccomanno, Michele Vigilante, Rossana Cannone, Riccardo Lanzarone, Andrea Scardigno.
Genere Drammatico - Italia, 2022. Durata minuti circa.

Siamo nel secondo dopoguerra e tutto si svolge nella terra rossa del Salento. Mentre l'Italia ì reduce da due guerre mondiali, nella profonda Puglia se ne scatena una fra due paesini: Supersano e Ruffano. Una guerra che esplicandosi in una partita di pallone, nasconde in realtì deliri di onnipotenza che fanno da contorno alla rivalitì fra due uomini: Ernesto, imprenditore agricolo e presidente della squadra di calcio di Supersano e Alfredo, generale in pensione del regime fascista e presidente del Ruffano Calcio. Sullo sfondo c'ì anche un amore che sta sbocciando: quello tra Giulio e Agnese, legati dall'amicizia con un'altra coppia di giovani, Giovanna e Antonio. Quest'ultimo, Antonio Prete, ì stato il primo tifoso nella storia d'Italia a perdere la vita per una partita di pallone.

| Recensione | Critica | Trailer


Il servo

Dal romanzo di Robin Maugham, il primo capitolo della collaborazione tra Losey e Harold Pinter
* * * * - (mymonetro: 4,1)

Regia di Joseph Losey. Con James Fox, Sarah Miles, Dirk Bogarde, Wendy Craig, Catherine Lacey, Richard Vernon, Ann Firbank, Doris Knox, Patrick Magee, Jill Melford, Alun Owen, Harold Pinter, Derek Tansley, Brian Phelan, Hazel Terry.
Genere Drammatico - Gran Bretagna, 1963. Durata 110 minuti circa.

Barrett viene assunto come domestico da Tony, un imprenditore in campo edilizio appena tornato dall'Africa dove sta sviluppando un importante progetto abitativo. Tony ha una fidanzata, Susan, che da subito non apprezza la presenza di Barrett e ne riceve una ricambiata diffidenza. Dietro a modi e comportamenti servili e rispettosi si nasconde una personalitì complessa che ha come unico scopo il dominio. Grazie all'ospitalitì, che Tony autorizza, della 'sorella' Vera gliela fa cadere tra le braccia per poi svelare il loro rapporto dinanzi a Susan.

| Recensione | Critica | Trailer | Locandina


Hope

In cerca di un futuro migliore

Regia di Boris Lojkine. Con Justin Wang, Endurance Newton, Dieudonnì Bertrand Baloìo, Martial Eric Italien, Henri Didier Njikam, Nabyl Fally Koivogui, Richmond N'Diri Kouassi, Bobby Igiebor.
Genere Drammatico - , 2014. Durata 91 minuti circa.

Mentre attraversa il Sahara per tornare in Europa, Lìonard, un giovane del Camerun, aiuta a Hope, una nigeriana. In un mondo ostile dove tutti dovrebbero stare con la propria famiglia, i due giovani cercheranno di andare avanti insieme e di amarsi.

| Scheda | Critica | Trailer


Il Naso o la cospirazione degli anticonformisti

Il ventesimo secolo in Russia
* * * 1/2 - (mymonetro: 3,96)

Regia di Andrey Khrzhanovskiy.
Genere Animazione - Russia, 2020. Durata 89 minuti circa.

Animazione e opera si uniscono per raccontare il ventesimo secolo russo. Su un aereo, i classici del cinema sovietico si snodano sui monitor, mentre due signori discutono della novella proto-surrealista di Gogol del 1836 e di cosa significhi essere civilizzati oggi.

| Recensione | Critica | Trailer


La fortuna di Nikuko

Dal pluripreamiato racconto di Nishi Kanako
* * * 1/2 -
Regia di Ayumu Watanabe.
Genere Animazione - Giappone, 2021. Durata 97 minuti circa.

Grassa e sorridente, Nikuko dalla vita ha ricevuto solo schiaffi, ma non ha mai perso il suo ingenuo ottimismo. Dopo essere stata delusa e raggirata da alcuni uomini, si trasferisce con la figlia Kikuko in una piccola cittì portuale. Kikuko, dal nome simile ma opposta nell'aspetto e nel carattere alla madre, crescerì lì e vivrì le prime esperienze dell'adolescenza, spesso vergognandosi dell'ingombrante presenza di Nikuko.

| Scheda | Critica | Trailer


Elizabeth

Roger Michell racconta la storia di Elisabetta
* * * * -
Regia di Roger Michell.
Genere Documentario - Gran Bretagna, 2022. Durata 89 minuti circa.

Elisabetta II ì la regnante piì longeva e che ì stata piì tempo in carica alla monarchia inglese di tutti i tempi. ì anche il capo di Stato donna piì in carica della storia. A livello simbolico rappresenta molto altro: madre di piì nazioni, incarnazione della corona, l'impero coloniale, quintessenza del protocollo formale e della ragione di Stato. Icona pop, dalle serigrafie di Warhol alle tazze da tì.

| Scheda | Critica | Trailer


Passatempi