Navigare Facile

Il Portale del Cinema, novità e Film in sala

Il grande Portale dedicato al Mondo del Grande Schermo


Inserisci il nome della città (es: Roma)

Benvenuto su CinemaOnline.it, il sito che ti tiene informato sui Cinema e sui Film in uscita.

Nel sito troverai le ultime notizie sui film in programmazione; inoltre, grazie al nostro motore di ricerca dei Cinema, potrai conoscere la programmazione dei film nella tua città nel Cinema che ti interessa.

Nella sezione Classifica, è disponibile la graduatoria dei film più visti e quindi con i maggiori incassi della settimana.

Nella sezione Film in Uscita, troverai date e informazioni delle prossime uscite dal mondo cinematografico.

Film in Sala questa settimana al Cinema

Il Re Leone

Una qualitì tecnica altissima per un'immersione nelle meraviglie della savana che genera perì piì domande che entusiasmo
* * 1/2 - - (mymonetro: 2,54)

Regia di Jon Favreau. Con Marco Mengoni, Elisa, Edoardo Leo, Beyoncì Knowles, Luca Ward, Massimo Popolizio, Toni Garrani, Donald Glover, Stefano Fresi, James Earl Jones, Billy Eichner, Seth Rogen, Chiwetel Ejiofor, Keegan-Michael Key, Alfre Woodard, John Oliver, Eric Andrì.
Genere Avventura - USA, 2019. Durata 118 minuti circa.

Simba ì il futuro re, il cucciolo di Mufasa, sovrano temuto e rispettato, che non cerca la guerra e sa stare entro gli ampi confini del proprio regno. Ma qualcuno trama nell'ombra per sovvertire l'ordine costituito e le promesse future: ì Scar, l'invidioso fratello minore di Mufasa, pronto a macchiarsi del piì atroce delitto e a prendere il potere con l'inganno. Esiliato e convinto a torto di essere responsabile della fine dell'amato padre, Simba cresce lontano dalla Rupe dei Re finchì il passato non torna a cercarlo e a domandargli di assumersi le sue responsabilitì.

| Recensione | Critica | Trailer | Colonna sonora


Il Signor Diavolo

Una storia macabra che avvince, interessa, sorprende e alla fine lascia un salutare senso di disagio
* * * 1/2 - (mymonetro: 3,80)
Consigliato: Assolutamente Sì
Regia di Pupi Avati. Con Filippo Franchini, Lino Capolicchio, Cesare Cremonini, Gabriel Lo Giudice, Massimo Bonetti, Ludovica Pedetta, Alessandro Haber, Ariel Serra, Alberto Rossi, Andrea Roncato, Gianni Cavina, Chiara Caselli, Lorenzo Salvatori, Enrico Salimbeni, Fabio Ferrari, Chiara Sani, Eva Antonia Grimaldi, Iskra Menarini, Cesare Cremonini (II), Alessandro Stucci, Claut Riccardo, Luigi Monfredini, Emilio Martire.
Genere Drammatico - Italia, 2019. Durata 86 minuti circa.

Roma, 1952. Il giovane funzionario ministeriale Furio Momentì viene convocato dal suo superiore per una questione delicatissima. In Veneto, un minore ha ucciso un coetaneo convinto di uccidere il diavolo. Per motivi elettorali la questione va trattata in modo da evitare scandali. La madre della vittima ì molto potente e, da sostenitrice della causa della maggioranza politica, ha cambiato opinione assumendo una posizione assai critica nei confronti della Chiesa e di chi politicamente la supporta. Il compito di Momentì ì quindi quello di evitare un coinvolgimento di esponenti del clero nel procedimento penale in corso. Durante il lungo viaggio in treno, Momentì legge i verbali degli interrogatori condotti dal giudice istruttore, a partire da quello del piccolo assassino, Carlo. La realtì che comincia a dispiegarglisi davanti ì complessa e sinistra, ma le cose, una volta che si troverì sul posto, si dimostreranno ben peggiori.

| Recensione | Critica | Trailer | Locandina


Submergence

Un melodramma tra l'Europa e l'Africa, tra le profonditì oscure degli oceani e la violenza cieca dell'estremismo islamico
* * 1/2 - - (mymonetro: 2,50)
Consigliato: No
Regia di Wim Wenders. Con Alicia Vikander, James McAvoy, Alex Hafner, Audrey Quoturi, Celyn Jones, Harvey Friedman, Jess Liaudin, Godehard Giese, Matthew Gallagher, Clìmentine Baert, Karim Wallet, Jannik Schìmann, Jean-Pierre Lorit, Marie-Anne Cambon Bonavita, Andrea Guasch, Adam Quintero, Julien Bouanich, Thibaut Evrard, Loìc Corbery, Franck Rosazza, Antoine Bouchayer-Mallet, Reda Kateb.
Genere Drammatico - USA, Germania, Francia, Spagna, 2017. Durata 112 minuti circa.

James e Danielle, un cooperante internazionale che in realtì lavora per lo spionaggio britannico e una bio-matematica che studia i fondali degli oceani, s'incontrano su una spiaggia della Normandia e s'innamorano. Dopo la vacanza, lui volerì in Somalia per un'operazione di intelligence che prevede come copertura la partecipazione a un progetto idrico in una zona dominati dagli estremisti islamici, lei invece scenderì nelle profonditì del Mar Glaciale Artico per sondare il buio degli abissi: nonostante ciì decidono di restare uniti e promettono di rivedersi. James, perì, sarì preso in ostaggio dai jihadisti e Danielle porterì avanti la sua missione preoccupata dal silenzio dell'uomo che ama.

| Recensione | Critica | Trailer | Locandina


Charlie Says

Tre donne ai servizi di Charles Manson
* * * - - (mymonetro: 3,05)
Consigliato: Sì
Regia di Mary Harron. Con Hannah Murray, Sosie Bacon, Marianne Rendìn, Merritt Wever, Suki Waterhouse, Chace Crawford, Annabeth Gish, Kayli Carter, Grace Van Dien, Matt Smith, Carla Gugino, Odessa Young, Kimmy Shields, Bridger Zadina, India Ennenga, Tracy Perez, Lindsay Farris, Cameron Gellman, Christopher Gerse, Jeremy Lawson.
Genere Drammatico - USA, 2018. Durata 104 minuti circa.

Leslie Van Houten, detta Lulu, Patricia Krenwinkel detta Katie e Susan Atkins detta Sadie sono tre "Manson's Girls", ossia ragazze appartenute alla setta di Charles Manson, coinvolte nei suoi efferati crimini e condannate a lunghe pene dalla giustizia americana. Karlene Faith ì una sorta di assistente sociale che opera nel carcere femminile dove le tre sono rinchiuse e si offre di lavorare con loro, cercando di fare quello oggi si definisce deprogrammazione. Le tre infatti, anche alcuni anni dopo la condanna, sono ancora incantate dalle parole di Manson, che ripetono a ogni occasione come un insegnamento di vita.

| Recensione | Critica | Trailer | Locandina


La rivincita delle sfigate

Una notte per divertirsi
* * * 1/2 - (mymonetro: 3,50)

Regia di Olivia Wilde. Con Beanie Feldstein, Kaitlyn Dever, Billie Lourd, Jason Sudeikis, Lisa Kudrow, Will Forte, Skyler Gisondo, Molly Gordon, Jessica Williams, Diana Silvers, Victoria Ruesga, Mason Gooding, Eduardo Franco, Nico Hiraga, Austin Crute, Noah Galvin.
Genere Commedia - USA, 2019. Durata 105 minuti circa.

Amy e Molly, studentesse irreprensibili e amiche inseparabili, sono alla vigilia del diploma e di una nuova vita. Per quattro anni hanno lavorato duro e si sono guadagnate il diritto di accedere a Yale e alla Columbia. Se la prima ha deciso di passare l'estate in Botswana per aiutare le donne del luogo a fabbricare assorbenti igienici, la seconda si sogna la giudice piì giovane mai nominata alla Corte Suprema. Concentrate sui loro studi e sulla loro amicizia hanno dimenticato di divertirsi. Con stupore scoprono invece che i loro compagni, che non hanno mai perso l'occasione di fare baldoria, sono stati ammessi in universitì altrettanto prestigiose. Decise a recuperare il tempo perso in una sola notte di eccessi, non resta che trovare l'indirizzo per raggiungere la festa piì cool dell'anno.

| Recensione | Critica | Trailer | Locandina


L'ospite

Un saggio di sociologia trasformato in un film leggero e profondo al contempo In attesa di qualcosa
* * * 1/2 - (mymonetro: 3,50)

Regia di Duccio Chiarini. Con Daniele Parisi, Silvia D'Amico, Anna Bellato, Thony, Sergio Pierattini, Milvia Marigliano, Daniele Natali, Guglielmo Favilla.
Genere Commedia - Italia, Francia, 2018. Durata 94 minuti circa.

Guido (38 anni) ha una relazione con Chiara (33 anni) che viene messa in crisi dalla possibilitì che lei sia rimasta incinta. Mentre lui si sente pronto per la paternitì lei ci vuole pensare. Nell'attesa, Guido, sperando di farle cambiare idea, se ne va di casa ottenendo ospitalitì sia dai suoi genitori che dagli amici. Avrì modo di diventare testimone di storie che non conosceva fino in fondo.

| Recensione | Critica | Trailer | Locandina


Fast & Furious - Hobbs & Shaw

Il primo spin-off della saga di Fast & Furious
* * * - - (mymonetro: 3,28)
Consigliato: Sì
Regia di David Leitch. Con Dwayne Johnson, Jason Statham, Idris Elba, Vanessa Kirby, Helen Mirren, Zuyang Sun, Eiza Gonzìlez, Eddie Marsan, Joe Anoa'i, Teresa Mahoney, Stephanie Vogt, Sonia Goswami.
Genere Azione - USA, Gran Bretagna, 2019. Durata 134 minuti circa.

Un'agente dell'MI6, per impedire il furto di un micidiale virus che potrebbe decimare l'intera razza umana, si inietta le capsule della malattia e si dì alla fuga, seminando il micidiale superuomo Brixton. La CIA, per impedire che il virus venga diffuso, si affida agli irruenti ma efficaci Luke Hobbs e Deckard Shaw. I due si detestano, ma il primo non ì uno che lascia un caso a metì, soprattutto se ne va del destino del mondo, mentre il secondo ì coinvolto negli affetti, visto che l'agente MI6 in fuga ì Hattie Shaw, sua sorella minore, inoltre con Brixton ha un conto in sospeso. Luke, Deckard e Hattie stringeranno così una traballante alleanza per sgominare i piani dell'organizzazione Eteon.

| Recensione | Critica | Trailer | Locandina


Crawl - Intrappolati

In una casa infestata di alligatori
* * 1/2 - - (mymonetro: 2,65)

Regia di Alexandre Aja. Con Kaya Scodelario, Barry Pepper, Ross Anderson, George Somner, Ami Metcalf, Colin McFarlane.
Genere Azione - USA, 2019. Durata 87 minuti circa.

Haley Keller non parla piì con suo padre Dave, per anni anche suo allenatore di nuoto. I genitori si sono separati e papì ì rimasto nella casa di famiglia in Florida, incapace di accettare che sua moglie ora abbia un altro. Haley, dal canto suo, continua a gareggiare e ad essere superata in velocitì e destrezza dalle compagne, risentendo nelle orecchie le parole del padre che la spingeva costantemente oltre i suoi limiti. Ma quando un potentissimo uragano colpisce la costa sud-est degli Stati Uniti la ragazza decide di mettere da parte le ostilitì e si reca alla casa del padre, trovandolo intrappolato e ferito: un coccodrillo si ì infilato nel sottoscala e nuota indisturbato (e affamato) in quello spazio in cui gli amanti del bricolage americani fanno i Bob Aggiustatutto.

| Recensione | Critica | Trailer | Locandina


Spider-Man: Far From Home

Lo spettacolare ritorno dell'Uomo Ragno, eroe giusto per un mondo post-eroi.
* * * - - (mymonetro: 3,43)
Consigliato: Sì
Regia di Jon Watts. Con Tom Holland, Samuel L. Jackson, Zendaya, Cobie Smulders, Jon Favreau, Marisa Tomei, Jake Gyllenhaal, Michael Keaton, Angourie Rice.
Genere Azione - USA, 2019. Durata 129 minuti circa.

ìLe persone hanno bisogno di credere. E di questi tempi, credono a qualsiasi cosaì.

Peter Parker torna a scuola, affrontando le catastrofiche conseguenze della guerra tra Thanos e gli Avengers. Mentre si prepara a una gita in europa, l'eterno adolescente del Queens dovrì fare i conti con le richieste di Nick Fury che ha bisogno dell'Uomo Ragno per combattere un nemico proveniente dalle viscere della Terra.

In un trionfo di spettacolo itinerante e meta-cinematografico, dai canali di Venezia fino a Londra, Spider-man: Far from home funziona sia come commedia pura che come seduta di terapia collettiva per i fan della saga Marvel appena conclusa.

Poteva essere una semplice postilla, ma l'energia scanzonata dell'Uomo Ragno lo rende qualcosa di piì. In un film in cui niente ì come sembra, per salvare il mondo occorre prima trovare se stessi.

| Recensione | Critica | Trailer | Locandina


Men in Black - International

Il reboot della saga di Men in Black
* * 1/2 - - (mymonetro: 2,55)
Consigliato: Sì
Regia di F. Gary Gray. Con Chris Hemsworth, Tessa Thompson, Liam Neeson, Emma Thompson, Rafe Spall, Rebecca Ferguson, Kumail Nanjiani, Nasir Jama, Viktorija Faith, Anatole Taubman, Ruth Horrocks, Bern Collaìo, Joakim Skarli, Hiten Patel, Tuncay Gunes, Adrian Alvarado, Stephen Samson, Mandeiya Flory.
Genere Azione - USA, 2019. Durata 115 minuti circa.

Molly ì soltanto una bambina quando incontra una creatura aliena, che aiuterì a fuggire, e assiste all'intervento dei Men in Black senza farsi sparaflashare. Tutta la vita conserva il segreto dell'esistenza degli alieni, sperando un giorno di diventare un agente segreto in tailleur e cravatta neri. Irriducibile nel perseguire il proprio sogno, riesce finalmente a scovare il quartier generale dei Men in Black e a convincere l'Agente O a prenderla in prova. Abbigliata e armata, l'Agente M(olly) deve guadagnarsi sul campo il neuralizzatore e affiancare l'Agente H, indisciplinato e sbruffone. Tra Parigi e Marrakech finiranno per intendersi e salvare il mondo da mostri e talpe.

| Recensione | Critica | Trailer | Locandina


The Nest - Il nido

Un ragazzo paraplegico vive segregato in casa. Qual ì il motivo?
* * 1/2 - - (mymonetro: 2,88)
Consigliato: Nì
Regia di Roberto De Feo. Con Francesca Cavallin, Justin Korovkin, Ginevra Francesconi, Maurizio Lombardi, Gabriele Falsetta, Massimo Rigo.
Genere Drammatico - Italia, 2019. Durata 103 minuti circa.

Un uomo nel cuore della notte cerca di lasciare una villa insieme a bambino poco piì che neonato, ma un ostacolo lo manda fuori strada. L'uomo muore sul colpo mentre il bambino si salva e, dieci anni dopo, lo ritroviamo paraplegico, educato da una madre severissima e da un piccolo gruppo di borghesi che perì si rifiutano di parlargli del mondo esterno. Le cose iniziano a cambiare quando una ragazzina viene presa a servizio come nuova domestica e Samuel si invaghisce di lei. La giovane lentamente sembra ricambiare e gli fa conoscere per esempio una musica diversa dalla classica che la madre gli ha sempre imposto di suonare. Questa educazione sentimentale si farì via via piì dirompente...

| Recensione | Critica | Trailer


Serenity - L'Isola dell'Inganno

Quando il passato ritorna
* * 1/2 - - (mymonetro: 2,68)

Regia di Steven Knight. Con Matthew McConaughey, Anne Hathaway, Djimon Hounsou, Diane Lane, Jason Clarke, Jeremy Strong, Rafael Sayegh, Charlotte Butler, Kenneth Fok, Robert Hobbs, Garion Dowds, Edeen Bhugeloo.
Genere Drammatico - USA, 2019. Durata 106 minuti circa.

In fuga dal suo passato, Baker Dill si ì ritirato su un'isola al largo della Florida. Solitario e irascibile, nelle battute di pesca insegue senza speranza un tonno gigante, mentre a terra, tra una bevuta e l'altra, frequenta la matura Constance. Un giorno l'ex moglie Karen si presenta sull'isola e gli chiede di salvare lei e il loro figlio dal nuovo e violento marito. La donna propone a Baker di gettare l'uomo in acqua durante una gita in barca, in cambio di 10 milioni di dollari. Diviso fra la nuova vita e quella da cui ì fuggito, tentato dal denaro ma roso dai dubbi, Baker si ritrova in una realtì che non riesce a gestire, pupazzo nelle mani di un misterioso burattinaio...

| Recensione | Critica | Trailer | Locandina


Toy Story 4

Un epilogo divertente e delicato che apre a nuove possibilitì e arricchisce di femminismo la saga
* * * - - (mymonetro: 3,28)

Regia di John Lasseter, Josh Cooley. Con Tom Hanks, Tim Allen, Don Rickles, Annie Potts, Patricia Arquette, Joan Cusack, Kristen Schaal, Laurie Metcalf, Bonnie Hunt, Jodi Benson, Lori Alan, Angelo Maggi, Massimo Dapporto, Cinzia De Carolis, Luca Laurenti, Corrado Guzzanti.
Genere Animazione - USA, 2019. Durata 100 minuti circa.

Woody, Buzz e gli altri vivono sereni con Bonnie, anche se la bambina non ama Woody come lo amava Andy e lo lascia spesso nell'armadio. Woody perì rimane ricco di premure verso di lei e, quando Bonnie affronta il primo giorno d'asilo, si infila nel suo zaino per farle compagnia. Finisce così per contribuire alla creazione di Forky, un giocattolo costruito dalla bambina con una forchetta/cucchiaio che perì crede di essere spazzatura e vuole solo buttarsi via. Woody cerca di fargli capire l'importanza dell'amore di una bambina, ma non riesce a convincerlo prima che lui salti giì da un camper in corsa. Il cowboy si lancia allora in un'avventura per ritrovarlo, arrivando a conoscere nuovi giocattoli e a ritrovare la sua vecchia fiamma, Bo Peep.

| Recensione | Critica | Trailer | Locandina


Pop Black Posta

Una black comedy tutta italiana

Regia di Marco Pollini. Con Hassani Shapi, Alessandro Bressanello, Pino Ammendola, Aaron T. Maccarthy, Lucia Batassa, Michele Vigilante, Dario Conti, Antonia Truppo, Annalisa Favetti, Stefano Ambrogi, Denny Mendez, Enzo Garramone.
Genere Thriller - Italia, 2019. Durata 90 minuti circa.

Alessia ì un'impiegata di una piccola posta di provincia che, in un giorno qualunque, prende in ostaggio cinque persone e le obbliga a confessare vari crimini commessi. I cinque, un pastore di una chiesa evangelica, una latinoamericana, un ragazzo del Sudan, una bionda elegante e un signore grasso apparentemente tecnologico, dovranno difendersi da loro stessi e dagli errori compiuti, cercando di sopravvivere e di compiacere Alessia, che, nella sua follia, ì pronta ad ucciderli per vendicare il suo passato.

| Scheda | Critica | Trailer | Locandina


The Quake - Il terremoto del secolo

Un'alternativa al canone di Hollywood che sa equilibrare tensione emotiva e sequenze apocalittiche
* * 1/2 - - (mymonetro: 2,55)

Regia di John Andreas Andersen. Con Kristoffer Joner, Ane Dahl Torp, Kathrine Thorborg Johansen, Jonas Hoff Oftebro, Edith Haagenrud-Sande, Hang Tran, Ravdeep Singh Bajwa, Ingvild Haugstad, Stig R. Amdam, Catrin Sagen, Per Frisch.
Genere Azione - Norvegia, 2018. Durata 106 minuti circa.

Il geologo Kristian Elkjord ì un uomo la cui vita privata ì appesa a un filo: l'ossessione verso il suo lavoro lo ha portato a separarsi dalla moglie Idun e a trascurare i due figli: lo studente universitario Sondre e la piccola Julia. La sua grande esperienza e il suo intuito di geologo lo portano a scoprire che Oslo ì minacciata da un catastrofico terremoto, abbastanza potente da distruggere l'intera cittì. Convincere di questo le persone che gli stanno intorno sarì un'impresa difficile, ma non abbastanza da scoraggiarlo a tentare di salvare la sua famiglia intrappolata in uno dei grattacieli piì alti di Oslo, duramente colpito dallo sciame sismico che violentemente sta demolendo ogni cosa.

| Recensione | Critica | Trailer | Locandina


Birba - Micio Combinaguai

Una curiosa animazione cinese dall'ampio ventaglio sentimentale dove conta piì il viaggio che la meta
* * - - - (mymonetro: 2,00)

Regia di Gary Wang.
Genere Animazione - Cina, 2018. Durata 90 minuti circa.

La storia di Blanket, un gatto viziato che vive in un grattacielo a Chongqing. Blanket incontra un gatto randagio di nome Wanderer. Wanderer gli dì una perla di vetro e gli parla di un posto chiamato Peachtopia. Blanket quindi fugge da casa per andare a cercare Wanderer, ma non ì preparato alle difficoltì della strada. Dopo essere quasi congelato a morte, Blanket viene salvato dal suo proprietario e giura di non lasciare mai piì il suo appartamento. Qualche anno dopo, Blanket ha una compagna e ha un figlio di nome Cape, ma la compagna cade dalla finestra e non ritorna mai piì. Blanket alleva quindi suo figlio da solo. Cape ì un gattino curioso che desidera esplorare il mondo oltre l'appartamento e considera suo padre pigro per essere contento della vita di gatto che vive in casa.

| Recensione | Critica | Trailer | Locandina


Isabelle - L'ultima evocazione

Una giovane coppia e una vicina demoniaca
* 1/2 - - - (mymonetro: 1,75)

Regia di Robert Heydon. Con Adam Brody, Amanda Crew, Zoì Belkin, Sheila McCarthy, Booth Savage, Michael Miranda, Dayo Ade, David Tompa, Zoe Doyle, Krista Bridges.
Genere Horror - USA, Canada, 2018. Durata 81 minuti circa.

Larissa e Matt Kane sono una coppia abbiente e felice, lui ì un avvocato di successo e lei ì prossima al parto del primo figlio. Si trasferiscono in una casa spaziosa, una villa in un quartiere residenziale, ma ignorano chi sia la loro vicina. La ragazza della porta accanto infatti li osserva inquietante dalla finestra del piano di sopra, la sua presenza mortifera e silenziosa si manifesta la prima volta quando Larissa accusa fitte di dolore alla pancia. Il figlio nascerì senza vita, inoltre la donna passerì attraverso un minuto di morte clinica. La difficilissima elaborazione del lutto e l'aver toccato l'aldilì fanno di lei la preda perfetta per la sinistra vicina, che inizia a influenzare Larissa in modo sempre piì pressante.

| Recensione | Critica | Trailer | Locandina


Diamantino - Il calciatore pi? forte del mondo

Riconquistare la felicitì
* * 1/2 - - (mymonetro: 2,92)

Regia di Gabriel Abrantes, Daniel Schmidt (II). Con Carloto Cotta, Cleo Tavares, Anabela Moreira, Margarida Moreira, Carla Maciel, Chico Chapas, Hugo Santos Silva, Joana Barrios, Filipe Vargas, Maria Leite, Manuela Moura Guedes.
Genere Commedia - Portogallo, Francia, Brasile, 2018. Durata 92 minuti circa.

Diamantino ì un prodigio del pallone. Toccato dalla grazia in campo, fuori campo l'attaccante portoghese ì un idiota sublime che non comprende nulla delle forze politiche che agitano il suo Paese. A un passo dalla Coppa del Mondo, perde la sua magia e sbaglia il rigore decisivo. Abbandonato dai tifosi e dal padre, che muore di infarto, Diamantino cade nella rete delle sorelle, gemelle sadiche, e di un complotto dell'estrema destra, che progetta di clonarlo per formare una super nazionale. Ma la palla ì rotonda come l'amore che arriva dal mare e ha il volto di un 'rifugiato', un'agente dei servizi segreti venuta a ficcare il naso nelle sue finanze. Niente va come previsto e l'imprevisto ì davvero mai visto...

| Recensione | Critica | Trailer | Locandina


Edison - L'uomo che illumin? il mondo

Un period drama interessante ma poco elettrizzante, dallo script perfetto per una serie TV
* * 1/2 - - (mymonetro: 2,57)

Regia di Alfonso Gomez-Rejon. Con Benedict Cumberbatch, Michael Shannon (II), Nicholas Hoult, Katherine Waterston, Tom Holland, Stanley Townsend, Matthew MacFadyen, Tuppence Middleton, Oliver Powell, Celyn Jones, Tom Sweet, Iain McKee, Damien Molony, Tom Bell (II), Conor MacNeill.
Genere Biografico - USA, 2017. Durata 105 minuti circa.

1880. Thomas Edison, rivoluzionario inventore della lampadina, ì sul punto di illuminare Manhattan e di sconvolgere per sempre le abitudini di vita degli americani. L'imprenditore George Westinghouse, a sua volta studioso e inventore, ì pronto ad incontrarlo e a proporgli di entrare in societì. Ma Edison non ha tempo per nessuno, nì per i suoi figli nì per Westinghouse nì per quell'immigrato serbo, di nome Nikola Tesla, che continua a blaterare che la corrente alternata sarebbe una scelta di gran lunga piì efficace ed economica. L'incontro tra il giovane Tesla e l'appassionato Westinghouse riscriverì i piani di Edison e la storia della distribuzione dell'elettricitì nel mondo.

| Recensione | Critica | Trailer | Locandina


Nureyev - The White Crow

Il biopic sul ballerino Rudolf Nureyev
* * 1/2 - - (mymonetro: 2,84)
Consigliato: Sì
Regia di Ralph Fiennes. Con Oleg Ivenko, Adìle Exarchopoulos, Chulpan Khamatova, Ralph Fiennes, Aleksey Morozov, Raphaìl Personnaz, Olivier Rabourdin, Ravshana Kurkova, Louis Hofmann, Sergei Polunin, Zach Avery, Mar Sodupe.
Genere Biografico - Gran Bretagna, 2018. Durata 122 minuti circa.

Ballerino intrepido e fuori da ogni schema, Rudolf Nureyev cresce in tecnica e splendore. Avido di conoscenza, la tournìe del 1961 a Parigi ì la risposta ai suoi desideri e al bisogno di conoscere piì da vicino la cultura e il balletto occidentali. Le lezioni di inglese prese in Russia gli permettono di avvicinare i ballerini dell'Opìra, di comunicare con loro e di condividere i rispettivi punti di vista sulla danza e sul mondo. Incontenibile e ribelle, Nureyev sfora gli orari della 'ricreazione' e si attira i sospetti del KGB, che lo marca stretto.

| Recensione | Critica | Trailer | Locandina


Tesnota

Tutto il possibile per ritrovare il fratello e la fidanzata
* * * 1/2 - (mymonetro: 3,95)

Regia di Kantemir Balagov. Con Atrem Cipin, Olga Dragunova, Veniamin Kac, Darya Zhovnar, Nazir Zhukov.
Genere Drammatico - Francia, 2017. Durata 118 minuti circa.

1998. Nalchik, Caucaso. Una coppia di giovani fidanzati ebrei viene rapita e la richiesta economica per il riscatto ì molto elevata. Entrambe le famiglie si rivolgono alla comunitì ma la situazione si rivela piì complicata del previsto. Ilana, la sorella del rapito, ì la persona che maggiormente avverte su di sì le tensioni familiari e sociali.

| Recensione | Critica | Trailer | Locandina


Il ritratto negato

La storia di Wladyslaw Strzeminski
* * * 1/2 - (mymonetro: 3,63)
Consigliato: Sì
Regia di Andrzej Wajda. Con Boguslaw Linda, Aleksandra Justa, Bronislawa Zamachowska, Zofia Wichlacz, Krzysztof Pieczynski, Paulina Galazka, Maria Semotiuk, Mariusz Bonaszewski, Jacek Beler.
Genere Biografico - Polonia, 2016. Durata 98 minuti circa.

Nella Polonia del 1948 l'artista e teorico dell'arte Władysław Strzemiński gode di fama e rispetto sia in patria che all'estero. Nella cittì natale di Łìdź ì docente all'Accademia di Belle Arti, membro dell'Unione degli Artisti e fondatore del Museo cittadino di Arte Moderna. Ha una figlia ancora bambina ma sveglia, una moglie gravemente malata in ospedale e una squadra di allievi adoranti. Il destino gli ha regalato un immenso talento artistico e uno spirito libero, ma gli ha portato via sia una gamba che un braccio. L'infermitì non gli impedisce comunque la produzione di tele, così come il perfezionamento della teoria dell'Unionismo, di cui ì il cofondatore. Ad ostacolarlo senza tregua ì invece la radicalizzazione del comunismo, alla quale l'artista si oppone fino alla morte.


| Recensione | Critica | Trailer | Locandina


Dolcissime

Quattro adolescenti alle prese con le difficoltì della vita
* * 1/2 - - (mymonetro: 2,96)

Regia di Francesco Ghiaccio. Con Giulia Barbuto, Alice Manfredi, Margherita De Francisco, Giulia Fiorellino, Licia Navarrini, Valeria Solarino, Vinicio Marchioni.
Genere Commedia - Italia, 2019. Durata 85 minuti circa.

Chiara, Letizia e Mariagrazia detta Mary sono compagne di scuola e grandi amiche. Le tre ragazze sono anche accomunate da un altro dettaglio: la dimensione oversize, che le rende oggetto di insulti da parte dei "normotaglia", quali "balene" e "chiattone". La madre di Mariagrazia, ex campionessa e ora allenatrice di nuoto sincronizzato, iscrive la figlia a un corso di aquagym, e Mary trascina le amiche del cuore nell'impresa. Nella stessa piscina si allena perì la squadra di nuoto sincronizzato capitanata da Alice, la "vincente" della scuola nonchì cocca della mamma di Mary: e sarì proprio Alice a filmare le tre "chiattone" mentre prendevano in giro il suo sport preferito, "postando" poi il video su Internet per il pubblico ludibrio. Non aggiungiamo altro alla trama per non svelare troppi dettagli, ma la rivalitì fra le tre ragazze oversize e l'impeccabile Alice sarì al centro della storia, con risvolti non del tutto prevedibili.

| Recensione | Critica | Trailer


Annabelle 3

Il terzo capitolo dedicato al franchise Annabelle
* * 1/2 - - (mymonetro: 2,64)

Regia di Gary Dauberman. Con Mckenna Grace, Patrick Wilson, Vera Farmiga, Madison Iseman, Katie Sarife, Emily Brobst, Steve Coulter, Eddie J. Fernandez, Stephen Blackehart, Michael Cimino [II], Samara Lee, Kenzie Caplan, Sade Katarina, Michael Patrick McGill.
Genere Horror - USA, 2019. Durata 106 minuti circa.

I coniugi Ed e Lorraine Warren, demonologi e cercatori di fantasmi, hanno chiuso la bambola Annabelle, pericolosa perchì posseduta da uno spirito, in un'apposita teca nel loro personale museo degli orrori nello scantinato di casa. La teca ì stata sigillata e benedetta in modo che il male non possa uscirne. La piccola Judy, figlia dei Warren, sta per compiere dieci anni e, pur essendo molto legata ai genitori, soffre un po' per la loro controversa popolaritì e viene presa in giro a scuola, non trovando nemmeno amichetti che vengano a fare festa con lei per il suo compleanno. I genitori devono uscire di casa per la nottata e Judy viene affidata alla giovane babysitter Mary Ellen, con cui la bambina si trova molto bene. Un'amica di Mary Ellen, Daniela, in pratica si autoinvita a fare festa con le due, ma ha uno scopo segreto. Vuole scendere nel museo dei Warren per cercare di comunicare con lo spirito di suo padre, morto da non molto. Sgattaiolata nello scantinato, chiede allo spirito di manifestarsi, di dare un segno. Il segno lo ottiene proprio da Annabelle e perciì apre la teca. Pessima idea.

| Recensione | Critica | Trailer | Locandina