News

Si avvicina alla chiusura il Festival di Cannes

Oggi l'atteso film Incompresa di Asia Argento
I film in concorso per la Palma d'Oro oggi sono Jimmy?s Hall di Ken Loach, che già ha trionfato a Cannes nel 2006 con Il vento che accarezza l'erba, e Mommy del regista canadese Xavier Dolan. L'Italia è, invece, protagonista della sezione 'Un certain regard' con il film di Asia Argento Incompresa, in sfida con Charlie?s Country di Rolf de Heer. Nel...

A Cannes torna Godard
Oggi i film di Godard e Hazanavicius
A Cannes torna oggi Jean-Luc Godard, in gara per la Palma d'Oro con il suo Adieu au Langage in 3D ch...Leggi tutto

Continua il Festival di Cannes
Il sesto giorno del Festival di Cannes
A Cannes è la giornata di Hollywood, della mecca del cinema raccontata da David Cronenberg che in Ma...Leggi tutto

I film del 18 maggio a Cannes
La giornata del film italiano in gara per la Palma d'Oro
Oggi verrà proiettato il primo film italiano in gara nonché il solo a competere per la Palma d'Oro, ...Leggi tutto

Cannes: i film in programma oggi
Il terzo giorno del Festival di Cannes
Presentati ieri Captives del regista canadese Atom Egoyan ed il lungamente atteso Kis Uykusu (Winter...Leggi tutto
Annunci di Lavoro

Il Portale del Cinema, novità e Film in sala

Il grande Portale dedicato al Mondo del Grande Schermo


Inserisci il nome della città (es: Roma)

Benvenuto su CinemaOnline.it, il sito che ti tiene informato sui Cinema e sui Film in uscita.

Nel sito troverai le ultime notizie sui film in programmazione; inoltre, grazie al nostro motore di ricerca dei Cinema, potrai conoscere la programmazione dei film nella tua città nel Cinema che ti interessa.

Nella sezione Classifica, è disponibile la graduatoria dei film più visti e quindi con i maggiori incassi della settimana.

Nella sezione Film in Uscita, troverai date e informazioni delle prossime uscite dal mondo cinematografico.

Film in Sala questa settimana al Cinema

Caf? Society

A Los Angeles per diventare un agente cinematografico
* * * 1/2 - (mymonetro: 3,70)

Regia di Woody Allen. Con Jeannie Berlin, Steve Carell, Jesse Eisenberg, Blake Lively, Parker Posey, Kristen Stewart, Corey Stoll, Ken Stott, Anna Camp, Stephen Kunken, Sari Lennick, Paul Schneider.
Genere Commedia - USA, 2016. Durata 96 minuti circa.

New York, anni Trenta. Bobby Dorfman lascia la bottega del padre e la East Coast per la California, dove lo zio gestisce un'agenzia artistica e i capricci dei divi hollywoodiani. Seccato dall'irruzione del nipote e convinto della sua inettitudine, dopo averlo a lungo rinviato, lo riceve e lo assume come fattorino. Bobby, perduto a Beverly Hills e con la testa a New York, la ritrova davanti al sorriso di Vonnie, segretaria (e amante) dello zio. Per lui ì subito amore, per lei no ma il tempo e il destino danno ragione al sentimento di Bobby che le propone di sposarlo e di traslocare con lui a New York. Ma il vento fa (di nuovo) il suo giro e Vonnie decide altrimenti.

| Recensione | Critica | Trailer | Colonna sonora | Locandina


Ben-Hur

Un remake di cui sfuggono scopo e necessitì, destinato a far rimpiangere i predecessori
* 1/2 - - - (mymonetro: 1,50)
Consigliato: Assolutamente No
Regia di Timur Bekmambetov. Con Jack Huston, Toby Kebbell, Morgan Freeman, Rodrigo Santoro, Nazanin Boniadi, Ayelet Zurer, Sofia Black-D'Elia, Haluk Bilginer, Pilou Asbìk, Marwan Kenzari, Moises Arias, Yasen Atour, David Walmsley, James Cosmo.
Genere Drammatico - USA, 2016. Durata 125 minuti circa.

Nella provincia di Giudea, sotto il governo dell'imperatore Tiberio, il principe Giuda Ben-Hur cerca di mantenere la propria autonomia da Roma dissociandosi al contempo dai turbolenti ribelli Zeloti. Quando il fratello adottivo Messala, romano anzichì giudeo, torna a Gerusalemme dalla famiglia che lo ospitì, chiede a Giuda un aiuto nel fermare gli attentatori alla vita del governatore Ponzio Pilato. Ma per una sfortunata coincidenza Ben-Hur viene accusato di cospirazione e Messala non farì nulla per salvarlo: la famiglia del principe ì condannata a morte e Ben-Hur viene spedito in una galea a remare in catene, al ritmo dei tamburi dei suoi aguzzini. Solo il desiderio di vendetta alimenta la sua voglia di vivere.

| Recensione | Critica | Trailer | Colonna sonora | Locandina


Al posto tuo

Una commedia che racconta lo scambio di vite fra due personaggi radicalmente diversi.
* 1/2 - - - (mymonetro: 1,50)

Regia di Max Croci. Con Luca Argentero, Stefano Fresi, Ambra Angiolini, Grazia Schiavo, Carolina Poccioni, Marco Todisco, Giulietta Rebeggiani, Gualtiero Burzi, Pia Lanciotti, Giulia Greco, Nicola Stravalaci, Roberta Mengozzi, Angela Melillo, Fioretta Mari, Serena Rossi.
Genere Commedia - Italia, 2017. Durata 90 minuti circa.

Luca e Rocco sono i direttori creativi di due aziende che producono sanitari, ma quando verrì completata l'imminente fusione delle loro ditte ci sarì posto solo per uno dei due. La dirigenza, nella persona di una tedesca sadica che ama divertirsi con i destini dei suoi sottoposti, decide che Luca e Rocco, per salvare il proprio lavoro, debbano sottoporsi ad un gioco di ruolo: per una settimana si scambieranno vite, famiglie, case e abitudini di vita perchì, essendo l'uno l'opposto dell'altro, il management pensa che il direttore creativo ideale debba riassumere in sì le virtì di entrambi. Luca ì un architetto bello, atletico, vegano, single, sciupafemmine e allergico ai bambini che vive in un appartamento asettico nel centro di Roma, mentre Rocco ì un geometra sovrappeso sempre a dieta, sposato con tre figli, che vive in provincia in una villa sovraffollata. Riusciranno a sopravvivere una settimana nei panni dell'altro?

| Recensione | Critica | Trailer | Locandina


Abel - Il figlio del vento

Un film per 'famiglie' che integra alla perfezione immagini documentaristiche e vicenda narrata
* * * 1/2 - (mymonetro: 3,50)

Regia di Gerardo Olivares. Con Jean Reno, Tobias Moretti, Manuel Camacho, Eva Kuen.
Genere Avventura - Austria, 2015. Durata 98 minuti circa.

In un nido di aquile il primo nato scaccia il secondo facendolo precipitare. A trovare l'aquilotto ì un bambino, Lukas, che ha un difficile rapporto con il padre cacciatore. Lukas gli tiene nascosta la presenza del rapace mentre cerca di farlo crescere anche con l'aiuto di Danzer, un guardaboschi. Giungerì anche il momento di insegnare ad Abel (così ì stato battezzato pensando al fratello Caino che voleva la sua morte) a volare rischiando così una separazione.

| Recensione | Critica | Trailer | Locandina


Indivisibili

Una storia a tinte forti su due gemelle siamesi
* * * 1/2 - (mymonetro: 3,87)

Regia di Edoardo De Angelis. Con Marianna Fontana, Angela Fontana, Antonia Truppo, Massimiliano Rossi, Toni Laudadio, Marco Mario De Notaris, Gaetano Bruno, Gianfranco Gallo, Peppe Servillo, Antonio Pennarella.
Genere Drammatico - Italia, 2016. Durata 100 minuti circa.

Due gemelle siamesi cantanti, grazie alle loro esibizioni, danno da vivere a tutta la famiglia. Le cose vanno bene fino a quando non scoprono di potersi dividere... Angela e Marianna Fontana, sono le due giovani sorelle gemelle, esordienti assolute, scelte da De Angelis per questo difficile ruolo: per mesi le due ragazze si sono allenate a camminare, correre e perfino nuotare, legate l'una all'altra, come un unico corpo. Per renderle "veramente" siamesi nel film sono stati chiamati gli uomini di Makinarium (giì autori degli effetti speciali di Il Racconto dei racconti) che hanno creato l'effetto artigianalmente e non digitalmente.

| Recensione | Critica | Trailer | Locandina


Liberami

Un film sul ritorno dell'esorcismo nel mondo contemporaneo
* * * - - (mymonetro: 3,00)

Regia di Federica Di Giacomo.
Genere Documentario - Italia, 2016. Durata 90 minuti circa.

Padre Cataldo ì un veterano, tra gli esorcisti piì ricercati in Sicilia e non solo, celebre per il carattere combattivo ed instancabile. Ogni martedì Gloria, Enrico, Anna e Giulia seguono, insieme a tantissimi altri, la messa di liberazione di padre Cataldo e cercano la cura ad un disagio che non trova altrove rimedio.

| Recensione | Critica | Trailer | Locandina


Se permetti non parlarmi di bambini!

Un film sull'allergia ai bambini per illuminarne, in chiave di commedia, la sensibilitì e l'intraprendenza.
* * 1/2 - - (mymonetro: 2,50)

Regia di Ariel Winograd. Con Diego Peretti, Maribel Verdì, Guadalupe Manent, Martìn Piroyansky, Horacio Fontova, Marina Bellati, Guillermo Arengo, Pablo Rago, Jorgelina Aruzzi, Erika de Sautu Riestra, Lucìa Maciel, Esteban Menis, Carla Pandolfi, Iair Said.
Genere Commedia - Argentina, Spagna, 2015. Durata 100 minuti circa.

Da quando si ì separato Gabriel non ha fatto altro che pensare a sua figlia Sofia e a trascorrere del tempo con lei. Le altre donne non sembrano interessargli nemmeno. Poi perì si ripresenta al suo negozio di musica l'ex compagna di liceo Vicky, da sempre ammirata, oggi piì affascinante che mai. Per lei, Gabriel ì disposto a tutto, persino a mentire su quanto ha di piì caro. Così, quando Vicky gli fa capire che potrebbe essere sua per sempre, a patto che non ci siano bambini di mezzo, Gabriel non ha il coraggio di dirle la veritì su Sofia e nega la sua esistenza.

| Recensione | Critica | Trailer | Locandina


Alla ricerca di Dory

Sorgente inesauribile di gag, Dory e la sua amnesia diventano il centro di una favola sulla disabilitì e la maniera di convivere coi limiti che impone
* * * - - (mymonetro: 3,36)
Consigliato: Assolutamente Sì
Regia di Andrew Stanton, Angus MacLane. Con Ellen DeGeneres, Albert Brooks, Diane Keaton, Eugene Levy, Ty Burrell, Willem Dafoe, Dominic West, Idris Elba, Kaitlin Olson, Vicki Lewis, Jerome Ranft.
Genere Animazione - USA, 2016. Durata 103 minuti circa.

L'atteso sequel di Alla ricerca di Nemo si svolge dopo un anno dalla storia del primo film e presenta ancora una volta gli amati personaggi di Marlin, Nemo e la Gang dell'Acquario. Ambientato in parte vicino alla costa californiana, la storia presenta perì anche una schiera di nuovi personaggi, alcuni dei quali si riveleranno molto importanti nella vita di Dory.

| Recensione | Critica | Trailer | Colonna sonora | Locandina


Bridget Jones's Baby

Una formula perfetta non si corregge, si replica. Ecco perchì quello di Bridget Jones ì un vero ritorno.
* * 1/2 - - (mymonetro: 2,80)

Regia di Sharon Maguire. Con Renìe Zellweger, Colin Firth, Patrick Dempsey, Jim Broadbent, Gemma Jones, Emma Thompson, Celia Imrie, James Callis, Ed Sheeran, Lasco Atkins, Daniel Stisen, Enzo Cilenti, Sally Phillips, Brooke Dimmock, Joelle Koissi.
Genere Commedia - Gran Bretagna, 2016. Durata 125 minuti circa.

Bridget ì piì magra, piì professionale, piì sicura di sì e soprattutto piì vecchia, quando spegne in pigiama, sola in casa, la candelina del suo quarantatreesimo compleanno. L'amica Miranda la trascina allora in un weekend di musica, alcool e programmatico sesso occasionale, dove Bridget s'imbatte, in maniera a suo modo romantica, nell'aitante Jack. Il weekend dopo, invece, ì la volta di Mark Darcy, mai dimenticato, e ora incrociato sulla via di un altro divorzio, pronto al ritorno di fiamma. ì così che Bridget Jones si ritrova felicemente incinta, senza certezze rispetto a chi possa essere il padre: Jack o Mark? Ognuno a proprio modo, i due uomini accompagnano la pasticciona verso il termine della gravidanza e il misterioso responso.

| Recensione | Critica | Trailer | Colonna sonora | Locandina


I magnifici sette

Ispirato a I sette samurai di Akira Kurosawa
* * 1/2 - - (mymonetro: 2,92)
Consigliato: Sì
Regia di Antoine Fuqua. Con Denzel Washington, Chris Pratt, Ethan Hawke, Vincent D'Onofrio, Lee Byung-Hun, Manuel Garcia-Rulfo, Martin Sensmeier, Haley Bennett, Matt Bomer, Peter Sarsgaard, Luke Grimes, Wagner Moura, Billy Slaughter, Jonathan Joss, Carrie Lazar.
Genere Azione - USA, 2016. Durata 132 minuti circa.

La piccola cittì di Rose Creek ha un problema: si trova in una valle che si rivela essere un consistente bacino minerario. Il magnate Bartholomew Bogue ha deciso di appropriarsene senza porsi alcun tipo di scrupolo, lasciando alla popolazione tre settimane per decidere se accettare un risarcimento da fame per i terreni espropriati o farsi uccidere. Emma Cullen, che si ì vista uccidere dagli uomini di Bogue il marito, lascia Rose Creek con un proposito ben preciso: trovare qualcuno che accetti, dietro compenso, di difendere i suoi concittadini. Lo trova in Sam Chisolm, un funzionario statale il cui compito ì rintracciare e mettere in condizione di non nuocere pericolosi criminali ricercati. Una volta accettata la proposta Chisolm progressivamente convincerì altri uomini ad unirsi a lui. Bogue ì perì pronto a scatenargli contro un volume di fuoco davvero imponente.

| Recensione | Critica | Trailer | Colonna sonora | Locandina


L'era glaciale: In rotta di collisione

Il ritorno di Manny, Sid e Diego... insieme a Scrat
* * - - - (mymonetro: 2,18)
Consigliato: Nì
Regia di Mike Thurmeier, Galen T. Chu. Con John Leguizamo, Denis Leary, Keke Palmer, Queen Latifah, Ray Romano, Roshon Fegan, Wanda Sykes, Jay Leno, Felix Kjellberg, Chris Wedge, Aimìe Castle, Adam Young, Keith Silverstein.
Genere Animazione - USA, 2016. Durata 99 minuti circa.

Nell'epico e perpetuo inseguimento dell'inafferrabile ghianda, Scrat si ritrova catapultato nello spazio profondo dove procede accidentalmente alla disposizione dei pianeti del sistema solare e provoca suo malgrado un'enorme minaccia alla Terra. Un asteroide gigantesco ì diretto sul pianeta e niente sembra arrestare la sua corsa. Contro il pericolo cosmico e fatale, Sid, Diego e Manny cercano una soluzione e ritrovano Buck, furetto intrepido ed eccentrico che sa come evitare l'imminente apocalisse. Alle prese con problemi familiari altrettanto esplosivi, i tre storici compagni risolveranno i loro conflitti in terra come in cielo, garantendo ancora una volta una vita serena ai loro cari, a prede e a predatori.

| Recensione | Critica | Trailer | Colonna sonora | Locandina


Io prima di te

La vita ì sempre degna di essere vissuta
* * * - - (mymonetro: 3,42)
Consigliato: Sì
Regia di Thea Sharrock. Con Emilia Clarke, Sam Claflin, Charles Dance, Jenna Coleman, Matthew Lewis, Vanessa Kirby, Stephen Peacocke, Brendan Coyle, Janet McTeer, Ben Lloyd-Hughes, Lily Travers, Muzz Khan, Tony Paul West, Eileen Dunwoodie, Pablo Raybould, Gabrielle Downey, Henri Charles, Samantha Spiro.
Genere Drammatico - USA, 2016. Durata 110 minuti circa.

L'amore arriva sempre quando meno te lo aspetti. E qualche volta ti porta dove non penseresti mai di andare...Louisa "Lou" Clark vive in una tipica cittadina della campagna inglese. Non sa bene cosa fare della sua vita, ha 26 anni e passa da un lavoro all'altro per aiutare la sua famiglia. Il suo inattaccabile buonumore viene pero` messo a dura prova quando si ritrova ad affrontare una nuova sfida lavorativa. Trova infatti lavoro come assistente di Will Traynor, un giovane e ricco banchiere finito sulla sedia a rotelle per un incidente e la cui vita e` cambiata radicalmente in un attimo. Lou gli dimostrera` che la vita vale ancora la pena di essere vissuta.

| Recensione | Critica | Trailer | Locandina


Trafficanti

I personaggi di Todd Phillips hanno idee che superano di gran lunga l'opportunitì della loro messa in pratica
* * 1/2 - - (mymonetro: 2,86)
Consigliato: Sì
Regia di Todd Phillips. Con Jonah Hill, Miles Teller, Ana de Armas, Kevin Pollak, Bradley Cooper, Barry Livingston, Shaun Toub, JB Blanc, Ashley Spillers, Barbra Roylance, Brenda Koo, Ashli Haynes, Roman Mitichyan, Mehdi Merali, Julian Sergi, Jasmine Golden, Lucas Di Medio.
Genere Commedia - USA, 2016. Durata 149 minuti circa.

David Packouz sbarca il lunario facendo il massaggiatore, a Miami, dopo che gli sono andati male una serie di affari. Efraim Diveroli, invece, il suo migliore amico degli anni di scuola, ha un conto in banca a sei zeri. Quando la moglie rimane incinta, David accetta l'offera dell'amico di diventare suo socio, niente meno che nella vendita internazionale di armi. ì l'era di George W. Bush e il governo, per rispondere alle accuse di favorire pochi soliti clienti, apre le porte delle aste sui contratti militari anche ai piccoli commercianti. Efraim e David sono piccoli ma spregiudicati quanto basta e cominciano ad accapararrarsi un contratto dietro l'altro. Almeno fino a quando non tentano il passo piì lungo della gamba.

| Recensione | Critica | Trailer | Locandina


Blair Witch

Un sequel che ci invita a guardare senza sapere cosa mostrarci
* 1/2 - - - (mymonetro: 1,50)
Consigliato: Assolutamente No
Regia di Adam Wingard. Con James Allen McCune, Valorie Curry, Callie Hernandez, Brandon Scott, Wes Robinson, Corbin Reid.
Genere Horror - USA, 2016. Durata 89 minuti circa.

Oltre un decennio piì tardi la scomparsa nel Maryland della sorella Heather, avvenuta in circostanze misteriose nell'ottobre del '94, James Donahue e altri cinque compagni di viaggio fanno ritorno nella foresta di Burkittsville (giì Blair) muniti di telecamere nella speranza di trovarla viva e documentare il tutto. Si misureranno anche loro con l'ombra di una leggendaria strega omicida vissuta due secoli prima. Non si puì entrare due volte nello stesso bosco, avrebbe detto il filosofo, a meno di non rassegnarsi ad essere in due posti che il passare del tempo ha reso diversi.

| Recensione | Critica | Trailer | Locandina


L'estate addosso

Due diciottenni in viaggio
* * - - - (mymonetro: 2,41)

Regia di Gabriele Muccino. Con Brando Pacitto, Matilda Anna Ingrid Lutz, Taylor Frey, Joseph Haro, Guglielmo Poggi, Jessica Rothe, Scott Bakula, Ludovico Tersigni.
Genere Commedia - Italia, 2016. Durata 103 minuti circa.

Estate dei 18 anni. Marco parte per gli Stati Uniti ma l'amico che gli ha trovato ospitalitì a San Francisco offre la stessa opportunitì anche a Maria, una sorta di suora laica diciottenne che Marco vede come un tremendo accollo. A San Francisco li aspettano Matt e Paul: una coppia gay, per lo sconcerto della bacchettona Maria. Nonostante le premesse, fra i quattro ragazzi si instaurerì un sodalizio che avrì i colori caldi dell'estate e il sapore di eternitì di certe vacanze giovanili apparentemente infinite.

| Recensione | Critica | Trailer | Colonna sonora | Locandina


Prima di luned?

Invia Recensione ì Locandina ì Chiudi Cast Scrivi Trailer primo piano Commedia corale che ha nelle prove attoriali di Vincenzo Salemme e Sandra Milo il maggiore punto di forza
* 1/2 - - - (mymonetro: 1,98)

Regia di Massimo Cappelli. Con Vincenzo Salemme, Fabio Troiano, Andrea Di Maria, Martina Stella, Sandra Milo, Sergio Muniz, Antonio Guerriero.
Genere Commedia - Italia, 2016. Durata 90 minuti circa.

Una Volvo e una 500 si scontrano in piena Torino. Contrariamente alle aspettative, alla guida della Volvo c'ì un aspirante attore squattrinato, Marco, insieme al suo migliore amico Andrea, mentre a bordo della 500 c'ì un miliardario malavitoso, Carlito Brigante (il nome del protagonista del Carlito's Way di Brian De Palma). Carlito fa a Marco una proposta che non potrì rifiutare: invece di pagare i danni causati dalla Volvo alla 500, Marco dovrì portare un gigantesco uovo pasquale (con sorpresa) da Torino a Torre del Greco, facendosi accompagnare dall'amico e dalla sorella di Andrea, Penelope, ex fidanzata di Marco in procinto di sposarsi con un altro. Si unirì a loro Chanel, l'ottantenne francese che il trentenne Andrea ha conosciuto su Internet e di cui si ì invaghito credendola un'avvenente coetanea.

| Recensione | Critica | Trailer | Locandina


La vita possibile

Ivano De Matteo torna a raccontare una famiglia italiana di oggi in una storia di riscatto e di rivalsa
* * * - - (mymonetro: 3,15)

Regia di Ivano De Matteo. Con Margherita Buy, Valeria Golino, Andrea Pittorino, Caterina Shulha, Bruno Todeschini.
Genere Drammatico - Italia, 2016. Durata 100 minuti circa.

Anna abbandona la sua abitazione romana insieme al figlio tredicenne Valerio per sfuggire a un marito violento che la tormenta, e che le denunce e le diffide non sono riuscite a tenere a bada. La donna si rifugia a Torino nel microscopico appartamento soppalcato di Carla, attrice teatrale squattrinata ma ricca di entusiasmo, assai generosa nell'accogliere a braccia aperte l'amica in difficoltì. A Torino Anna cerca lavoro e una vita sicura per sì e per suo figlio, ma Valerio patisce la lontananza dal padre e dagli amici romani e cerca di alleviare la propria solitudine accompagnandosi a due stranieri (come lui): una prostituta dell'est che potrebbe essere sua sorella maggiore e un ristoratore francese ex calciatore e, dicono, ex carcerato.

| Recensione | Critica | Locandina


Frantz

Ozon cambia pelle e genere insistendo sulla vertigine intellettuale che provoca la dialettica realtì-finzione
* * * 1/2 - (mymonetro: 3,76)
Consigliato: Assolutamente Sì
Regia di Franìois Ozon. Con Pierre Niney, Paula Beer, Ernst Stìtzner, Marie Gruber, Johann von Bìlow, Anton von Lucke, Cyrielle Clair, Alice de Lencquesaing.
Genere Drammatico - Francia, 2016. Durata 113 minuti circa.

Germania, 1919. Una giovane donna si raccoglie ogni giorno sulla tomba del fidanzato caduto al fronte. La sua routine ì rotta dall'incontro con Adrien, soldato francese sopravvissuto all'orrore delle trincee. La presenza silenziosa e commossa del ragazzo colpisce Anna che lo accoglie e solleva di nuovo il suo sguardo sul mondo. Adrien si rivela vecchio amico di Frantz, conosciuto a Parigi e frequentato tra musei e Cafì. Entrato in seno alla famiglia dell'uomo, diventa proiezione e conforto per i suoi genitori che assecondano la simpatia di Anna per Adrien. Ma il mondo fuori non ha guarito le ferite e si oppone a quel sentimento insorgente. Adrien, schiacciato dal rancore collettivo e da un rimorso che cova nel profondo, si confessa con Anna e rientra in Francia. Spetta a lei decidere cosa fare di quella rivelazione.

| Recensione | Critica | Trailer | Locandina


The Assassin

Un film in cui i gesti di un istante si estendono all'eternitì
* * * * 1/2 (mymonetro: 4,50)
Consigliato: Assolutamente Sì
Regia di Hou Hsiao-Hsien. Con Qi Shu, Chen Chang, Satoshi Tsumabuki, Shao-Huai Chang, Zhou Yun, Nikki Hsin-Ying Hsieh, Ethan Juan, Fang Mei, Dahong Ni, Fang-yi Sheu, Chun Shih, Mei Yong.
Genere Azione - Taiwan, Cina, Hong Kong, Francia, 2015. Durata 120 minuti circa.

Cina, IX secolo. Sotto la dinastia Tang il Paese vive e prospera. A minacciare la sua etì d'oro si adoperano gli ambiziosi e corrotti governatori della provincia. L'"ordine degli assassini" ì incaricato di eliminarli. Nelle sue fila serve e combatte Nie Yinniang, abile con la spada e sotto la chioma nera di inchiostro lucente. Rientrata nella sua cittì e nella sua provincia, dopo l'apprendistato marziale e un esilio lungo tredici anni, Nie Yinniang deve uccidere Tian Ji'an, governatore dissidente della provincia di Weibo. Cugino e sposo a cui fu promessa e poi negata, Tian Ji'an ì l'oggetto del suo desiderio. Amato e mai dimenticato, Nie Yinniang lo avvicina e lo sfida senza riuscire ad affondare il fendente. Ostinata a seguire le ragioni del cuore e a vincere quelle della spada, Nie Yinniang abdicherì al suo mandato, congedandosi dall'ordine.

| Recensione | Critica | Trailer | Locandina


Le ultime cose

Alla ricerca del proprio riscatto
* * * 1/2 - (mymonetro: 3,50)

Regia di Irene Dionisio. Con Fabrizio Falco, Roberto De Francesco, Christina Rosamilia, Alfonso Santagata, Salvatore Cantalupo, Anna Ferruzzo, Nicole De Leo, Maria Eugenia D'Aquino, Margherita Coldesina, Matteo Polidoro.
Genere Drammatico - Italia, Francia, Svizzera, 2016. Durata 85 minuti circa.

Stefano, un giovane perito, viene assunto dal banco dei pegni per attribuire un prezzo ai beni che la gente non puì piì permettersi. Il suo capo, Sergio, ì un cinico burocrate che gestisce il traffico delle aste attraverso le quali vengono rivenduti gli oggetti impegnati che i proprietari non hanno piì potuto riscattare. Michele ì un anziano pensionato che non arriva a fine mese e che, per aiutare la famiglia, accetta di dare una mano ad Angelo, uno dei tanti loschi figuri che si aggirano intorno al banco dei pegni per lucrare sulle sventure altrui, dando vita (si fa per dire) a quel mercato nero e a quel sottobosco di malaffare creato dal bisogno. Sandra ì una trans costretta ad impegnare una pelliccia per sopravvivere in un mondo che rifiuta la sua nuova identitì.

| Recensione | Critica | Trailer | Locandina


Independence Day - Rigenerazione

Il sequel di Independece Day, il film che ha ridefinito il genere della fantascienza
* 1/2 - - - (mymonetro: 1,75)

Regia di Roland Emmerich. Con Bill Pullman, Jeff Goldblum, Liam Hemsworth, Jessie Usher, Charlotte Gainsbourg, Vivica A. Fox, Travis Tope, Brent Spiner, Joey King, Judd Hirsch, Maika Monroe, Sela Ward, Deobia Oparei, Mckenna Grace, Chin Han, Gbenga Akinnagbe, William Fichtner, Angela Baby, Grace Huang, Ryan Cartwright, Garrett Wareing, Patrick St. Esprit.
Genere Fantascienza - USA, 2016. Durata 129 minuti circa.

Vent'anni dopo l'attacco massivo e distruttivo che ha falciato tre miliardi di persone sulla terra, David Levinson, specialista in telecomunicazioni ieri, direttore del settore Ricerca e Sviluppo oggi, scopre la minaccia di una prossima invasione aliena. Non ha bisogno invece di strumenti sofisticati per avvertire il nemico alieno, Thomas J. Whitmore, ex presidente degli States rimpiazzato dal presidente Lanford, una donna strategicamente incapace che si affida ai suoi generali. ì Whitmore ad avvisare le nazioni in diretta mondiale e a gettarle nel piì totale sconforto. Ma 'i nostri' non mancheranno di arrivare coalizzati e muniti di tecnologia extraterrestre, recuperata nella precedente invasione. Contro la monumentale forza dell'avversario si schierano due piloti rivali e un ex presidente eroico, disposto a tutto pur di preservare il suo pianeta e proteggere sua figlia.

| Recensione | Critica | Trailer | Colonna sonora | Locandina


Jason Bourne

Bourne incontra Parsons, ma sono entrambi in pericolo
* * - - - (mymonetro: 2,43)

Regia di Paul Greengrass. Con Matt Damon, Alicia Vikander, Julia Stiles, Vincent Cassel, Tommy Lee Jones, Ato Essandoh, Scott Shepherd, Neve Gachev, Riz Ahmed, Bill Camp, Vinzenz Kiefer, Stephen Kunken.
Genere Azione - USA, 2016. Durata 123 minuti circa.

Nicky Parsons, ex-agente della CIA, si infiltra in un ritrovo di hacker a Reykjavik per penetrare nei segreti dell'intelligence statunitense. Così facendo recupera quello che forse ì il tassello mancante nella ricostruzione delle origini di Jason Bourne, uomo trasformato in una sorta di macchina omicida in seguito a un esperimento della CIA. Nicky riesce a contattare Bourne, datosi alla macchia, e l'incontro tra i due attira subito le attenzioni dei vertici di Langley, determinati a eliminare entrambi.

| Recensione | Critica | Trailer | Locandina


Un padre, una figlia

Dove puì arrivare l'amore di un padre?
* * * 1/2 - (mymonetro: 3,49)
Consigliato: Assolutamente Sì
Regia di Cristian Mungiu. Con Adrian Titieni, Maria-Victoria Dragus, Lia Bugnar, Malina Manovici, Vlad Ivanov, Gelu Colceag, Rares Andrici, Ioachim Ciobanu, Gheorghe Ifrim, Emanuel Parvu, Valeriu Andriuta, Claudia Susanu, Adrian Vancica, Liliana Mocanu, Tudor Smoleanu, Andrei Morariu, Constantin Cojocaru, Robert Emanuel, Petronela Grigorescu, Claudiu Dumitru, Lucian Ifrim, Orsolya Moldovìn, Eniko Benczo, Mihai Coroianu, Alexandra Davidescu, Mihai Giuritan, David Hodorog.
Genere Drammatico - Romania, Francia, Belgio, 2016. Durata 128 minuti circa.

Romeo Aldea ì medico d'ospedale una cittadina della Romania. Per sua figlia Eliza, che adora, farebbe qualsiasi cosa. Per lei, per non ferirla, lui e la moglie sono rimasti insieme per anni, senza quasi parlarsi. Ora Eliza ì a un passo dal diploma e dallo spiccare il volo verso un'universitì inglese. ì un'alunna modello, dovrebbe passare gli esami senza problemi e ottenere la media che le serve, ma, la mattina prima degli scritti, viene aggredita brutalmente nei pressi della scuola e rimane profondamente scossa. Perchì non perda l'opportunitì della vita, Romeo rimette in discussione i suoi principi e tutto quello che ha insegnato alla figlia, e domanda una raccomandazione, offrendo a sua volta un favore professionale.

| Recensione | Critica | Trailer | Locandina


Questi giorni

Un viaggio per mettersi in discussione
* * * - - (mymonetro: 3,17)

Regia di Giuseppe Piccioni. Con Margherita Buy, Maria Roveran, Marta Gastini, Caterina Le Caselle, Laura Adriani, Filippo Timi, Alessandro Averone, Mina Djukic, Sergio Rubini.
Genere Drammatico - Italia, 2016. Durata 120 minuti circa.

Una cittì di provincia. Tra le vecchie mura, nelle scorribande notturne sul lungomare, nell'incanto di un temporaneo sconfinamento nella natura, si consumano i riti quotidiani e le aspettative di quattro ragazze la cui amicizia non nasce da passioni travolgenti, interessi comuni o grandi ideali. Ad unirle non sono le affinitì ma le abitudini, gli entusiasmi occasionali, i contrasti inoffensivi, i sentimenti coltivati in segreto. Il loro legame ì tuttavia unico e irripetibile come possono essere unici e irripetibili i pochi giorni del viaggio che compiono insieme per accompagnare una di loro a Belgrado, dove l'attendono una misteriosa amica e un'improbabile occasione di lavoro.

| Recensione | Critica | Trailer | Locandina


Escobar

Dopo Che Guevara, Del Toro indossa un'altra icona latinoamericana di segno diametralmente opposto
* * * 1/2 - (mymonetro: 3,59)
Consigliato: Sì
Regia di Andrea Di Stefano. Con Benicio Del Toro, Josh Hutcherson, Brady Corbet, Claudia Traisac, Carlos Bardem, Ana Girardot, Laura Londoìo, Lauren Ziemski, Henry Bravo, Aaron Zebede, Micke Moreno, Elmis Castillo, Tenoch Huerta, Frank Spano.
Genere Thriller - Francia, Spagna, Belgio, 2014. Durata 120 minuti circa.

Esordio alla regia del romano Andrea Di Stefano, il film racconta la vera storia di Nick, giovane surfista che decide di far visita al fratello in Colombia. S'innamorerì perdutamente di una ragazza del posto, Maria. Ma la loro storia d'amore prenderì una piega pericolosa quando il giovane scoprirì che la ragazza ì la nipote del noto trafficante di droga Pablo Escobar. Il film ì stato girato a Panama con un budget di circa 25 milioni di dollari.

| Recensione | Critica | Trailer | Locandina


Torno da mia madre

Chi ì veramente mia madre?
* * * - - (mymonetro: 3,04)

Regia di Eric Lavaine. Con Alexandra Lamy, Josiane Balasko, Mathilde Seigner, Philippe Lefebvre, Jìrìme Commandeur, Cìcile Rebboah, Didier Flamand.
Genere Commedia - Francia, 2016. Durata 91 minuti circa.

Stìphanie aveva un matrimonio e un lavoro ma li ha persi entrambi ed ì costretta a tornare a vivere con la madre in una casa in cui fa troppo caldo, non si puì bere direttamente dalla bottiglia nì splamare il burro col primo coltello che capita, e quando vengono a cena il fratello e la sorella non puì che finire male. Mentre ì chiusa in casa per cercare di mettere ordine nella propria vita, Stìphanie si ritrova ad osservare la madre mettere in atto strani comportamenti e subito pensa che si tratti di un principio di demenza senile, ma la veritì ì un'altra.

| Recensione | Critica | Trailer | Locandina


Elvis & Nixon

Testa a testa comico e crepuscolare tra un presidente e una rock star, il film si fa meditazione sulla decadenza di un idolo e insieme farsa sul potere
* * * 1/2 - (mymonetro: 3,64)
Consigliato: Assolutamente Sì
Regia di Liza Johnson. Con Michael Shannon, Kevin Spacey, Alex Pettyfer, Johnny Knoxville, Colin Hanks, Evan Peters, Sky Ferreira, Tracy Letts, Tate Donovan, Ashley Benson, Justin Lebrun, Joey Sagal, Hanala Sagal, Patrick Kearns, Geraldine Singer, Jeff Caperton, Anthony Marble, Gerard 'Jerry' Lewis, Bob Hartnack.
Genere Commedia - USA, 2016. Durata 86 minuti circa.

Elvis Presley ha un sogno: essere nominato agente federale dal presidente Richard Nixon. Agli inizi degli anni Settanta l'America ì in ambasce. Manifestazioni contro la guerra in Vietnam, rivendicazioni delle Black Panthers, debutto del movimento Hippie e degrado dei costumi richiedono un intervento immediato ed eroico. Deciso a essere lui il local hero che mette ordine nel disordine sociale, Elvis chiede udienza alla Casa Bianca. Ma il presidente Nixon snobba la rock star, che lascerebbe volentieri alla porta senza l'intervento della figlia, fan accanita di Presley, e dei suoi consiglieri che ritengono quell'incontro provvidenziale alla luce delle pro ssime elezioni. Ricevuto nello studio ovale, Elvis ottiene l'investitura in cambio di un autografo e di una fotografia che immortala il celebre incontro.

| Recensione | Critica | Trailer | Locandina


Navigare Facile